Atalanta
La carica nerazzurra

Con Ederson e Soppy (in attesa di altri innesti), i giocatori utilizzati da Gasp sarebbero 100

Il mister dei bergamaschi è vicino a schierare in campo il numero in tripla cifra di elementi avuti a disposizione

Con Ederson e Soppy (in attesa di altri innesti), i giocatori utilizzati da Gasp sarebbero 100
Atalanta Bergamo, 24 Agosto 2022 ore 08:52

di Fabio Gennari

Il numero 96, considerando tutte le competizioni, è stato Okoli a Genova. Nella stessa partita sono arrivati anche i primi minuti per Zortea (97) e Lookman (98) e già a Verona potrebbero esserci gli esordi in partite ufficiali anche di Ederson (99) e Soppy (100). Da quando Gasperini è a Bergamo, tra campionato e coppe siamo vicinissimi alla tripla cifra di giocatori impiegati ed è un traguardo curioso, che certifica come il tecnico abbia fatto davvero giocare praticamente tutti i calciatori avuti a disposizione.

Il più impiegato è stato Freuler (254 partite), mentre a quota una sola presenza ci sono meteore o ragazzi giovanissimi arrivati dal vivaio come Bellanova, Cabezas, Capone, Czyborra, De Nipoti, Ghislandi, Gyabuaa, Kovalenko, Melegoni, Piccini, Rizzo, Schmidt, Sidibe e Stendardo, per una lista che contiene anche molte curiosità e spunti di riflessione: Da Riva è a quota due e una l'ha fatta contro il Psg a Lisbona, Cissé e Cittadini sono a quota tre, mentre Carmona, col Gasp, è sceso in campo solo due volte.

Un altro dato molto interessante, nonostante il minutaggio complessivo non sia così significativo, è il numero dei giocatori usciti dal vivaio che il mister ha utilizzato. Il totale è di 27 elementi, c'è chi aveva già esordito con la maglia dell'Atalanta e chi invece ha coronato il suo percorso dal vivaio ad almeno una gara ufficiale con la Dea (in campionato o nelle coppe) proprio grazie alla scelta del mister di mandarlo in campo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter