Atalanta
Mosse per il futuro

Conferme da Verona: imminente l'arrivo a Bergamo del ds D'Amico, Piccoli verso l'Hellas

Ormai certo l'arrivo del dirigente al posto di Sartori. Il centravanti andrebbe sulle rive dell'Adige a titolo definitivo per circa 5 milioni

Conferme da Verona: imminente l'arrivo a Bergamo del ds D'Amico, Piccoli verso l'Hellas
Atalanta 18 Maggio 2022 ore 09:30

di Fabio Gennari

La notizia circola ormai da diverse settimane ma nelle ultime ore ci sono stati ulteriori segnali che vanno tutti nella stessa direzione: l'attuale direttore sportivo del Verona, Tony D'Amico, sarà presto dell'Atalanta. Il 42enne abruzzese lascia l'Hellas del presidente Setti per arrivare a Bergamo al posto di Giovanni Sartori (dovrebbe andare al Bologna) e formare con Lee Congerton la nuova struttura di mercato della società nerazzurra insieme all'amministratore delegato Luca Percassi e ad altre pedine preziose come Gabriele Zamagna e Giulio Migliaccio.

Oltre all'arrivo di D'Amico, da Verona rimbalza anche la voce di un forte interessamento della società scaligera per il centravanti cresciuto nel vivaio atalantino Roberto Piccoli. Classe 2001, il ragazzo ha vissuto una stagione molto travagliata tra Atalanta e Genoa, con tanta panchina (e un gol importante a Torino nella prima giornata) e parecchie noie fisiche che gli hanno impedito di giocare un girone di ritorno da protagonista con il Grifone: appena cinque le presenze in rossoblù.

Per il passaggio di Piccoli al Verona si parla di un'operazione a titolo definitivo tra i 4 e i 5 milioni di euro, certamente una cifra non esorbitante ma comunque importante per un ragazzo che a questo punto non sarebbe più nei programmi futuri della società bergamasca. A livello di giovani centravanti, in casa Atalanta si segue con grande attenzione la crescita del guineano Cissè, il suo futuro potrebbe essere in prestito a farsi le ossa dopo la bellissima mezza stagione in Primavera, ma non è nemmeno escluso che venga aggregato alla prima squadra.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter