Colpo di scena!

Contropiede Atalanta: Ilicic e Zapata restano a Bergamo anche la prossima stagione

Dopo settimane di voci anche molto insistenti, lo sloveno e il colombiano alla fine rimangono a Bergamo a lavorare con Gasperini

Contropiede Atalanta: Ilicic e Zapata restano a Bergamo anche la prossima stagione
Atalanta 10 Agosto 2021 ore 20:15

di Fabio Gennari

Dopo un paio di giorni in cui la posizione di Duvan Zapata sembrava sempre più blindata a Bergamo, nel pomeriggio di martedì 10 agosto è iniziata a circolare anche l'indiscrezione relativa a un colloquio chiarificatore tra Josip Ilicic e Gian Piero Gasperini: mister e fantasista si sono parlati, i contenuti della conversazione non sono noti ma il risultato finale è sorprendente e consiste nella permanenza del fantasista sloveno a Bergamo. Niente Milan per JoJo, il numero 72 resterà nerazzurro anche per la stagione 2021/22.

Sia per Zapata che per Ilicic l'Atalanta non ha mai avuto la necessità di vendere, ma si è messa nella posizione di non farsi trovare impreparata. Strategicamente sarebbe molto strano il contrario, parliamo di due giocatori che nell'economia del gioco atalantino possono essere molto importanti, ma uno ha 33 anni e viene da una stagione e mezza lontanissime dai suoi standard, mentre l'altro, classe 1991, ha fatto vedere cose a Bergamo che non gli erano riuscite da nessun'altra parte.

Con Zapata e Ilicic che restano in rosa le certezze per il tecnico di Grugliasco sono aumentate, parliamo di giocatori che conoscono benissimo il gioco dell'Atalanta e che non hanno bisogno di nessun periodo di ambientamento. Da qui a fine mercato è probabile che almeno un altro attaccante venga inserito, magari proprio per fare quel percorso di ambientamento che, ad esempio, Miranchuk e Malinovskyi hanno già fatto e chissà che la Dea non si ritrovi addirittura più completa e competitiva anche dalla cintola in su.