Recuperi importanti

De Roon, Gosens e Palomino stanno bene e con lo Spezia potrebbero essere titolari

Alla vigilia del tour de force che vedrà i nerazzurri impegnati in 10 gare nei prossimi 33 giorni, l'infermeria di Zingonia è quasi vuota

De Roon, Gosens e Palomino stanno bene e con lo Spezia potrebbero essere titolari
19 Novembre 2020 ore 08:56

di Fabio Gennari

Marten de Roon, Robin Gosens e Josè Luis Palomino hanno preso parte alla sgambata di ieri mattina (18 novembre) contro la Primavera al Centro Bortolotti di Zingonia e a questo punto, quando mancano due giorni alla sfida contro lo Spezia, la loro presenza tra i convocati è praticamente certa. Quanto giocheranno, se dall’inizio o a gara in corso, lo deciderà ovviamente Gasperini, ma già saperli recuperati rappresenta una gran bella notizia per il tecnico nerazzurro.

In mezzo al campo la presenza di Freuler e Pessina lascia pensare a un utilizzo part-time del numero 15 olandese, che è anche quello che ha avuto il problema più lungo da superare (fastidio nella zona dell’inguine). Per Gosens e Palomino, invece, un utilizzo dal primo minuto è possibile anche in virtù del fatto che Ruggeri è un po’ affaticato e che in mezzo alla difesa, con il tucumano e Sutalo, a Gasperini resterebbe solo un posto da occupare, con due centrali (magari Romero e Djimsiti) a riposo per il Liverpool.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia