Atalanta
Nuovo innesto?

Dopo Cambiaso, vicino Ederson: oltre 43 milioni spesi se dovessero arrivare entrambi

Potrebbe essere il centrocampista brasiliano il primo volto nuovo della Dea 2022/23. Da monitorare anche l'esterno genoano

Dopo Cambiaso, vicino Ederson: oltre 43 milioni spesi se dovessero arrivare entrambi
Atalanta 23 Giugno 2022 ore 09:45

di Fabio Gennari

Ederson, centrocampista di qualità e forza fisica della Salernitana, sarebbe a un passo dall'Atalanta. Da Zingonia non arrivano conferme dirette, ma nemmeno smentite. Si tratta di un giocatore che piace molto e con una valutazione che dovrebbe aggirarsi sui 15-18 milioni di euro: non è chiaro quali e quante contropartite tecniche rientreranno nell'operazione (si parla di Lovato, ma non solo) ma di sicuro tra Demiral, Ederson e Cambiaso del Genoa (valutazione intorno agli 8 milioni) il mercato della Dea sta prendendo forma con investimenti che superano i 43 milioni di euro.

Il centrocampista brasiliano, classe 1999, è arrivato a gennaio in Italia dal Corinthians e si è messo in mostra con 15 presenze e 2 reti oltre a tante prestazioni di livello che hanno contribuito alla salvezza della Salernitana. Con il suo innesto, il secondo consecutivo in due mercati estivi dopo quello del classe 1998 Koopmeiners dell'anno scorso, la squadra orobica dimostrerebbe di puntare a un ringiovanimento del cuore del gioco, dove de Roon (classe 1991) e Freuler (classe 1992) rappresentano comunque ancora certezze assolute.

Se davvero Ederson arrivasse a Bergamo nelle prossime ore, in vista della prossima stagione aumenterebbero le possibilità che almeno uno tra Pasalic e Pessina lasci l'Atalanta. Il croato, protagonista di un campionato molto importante con ben 13 gol all'attivo (miglior centrocampista della Serie A in termini di gol segnati), sembra una pedina difficile da cedere, per Pessina invece ci sono voci che lo vorrebbero al Monza e chissà che durante la cena di ieri sera tra Galliani e Luca Percassi non si sia parlato anche di lui.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter