Atalanta
Sfide Mondiali

Dopo il disastro azzurro, un sorriso dalla Colombia: Muriel titolare nel 3-0 alla Bolivia

In attesa del recupero di Zapata, ha giocato da titolare il numero 9 della Dea, che non ha segnato ma spera ancora di andare a Qatar 2022

Dopo il disastro azzurro, un sorriso dalla Colombia: Muriel titolare nel 3-0 alla Bolivia
Atalanta 25 Marzo 2022 ore 08:45

di Fabio Gennari

Nella serata in cui l'Italia ha clamorosamente fallito l'accesso alla finale per andare al Mondiale 2022, due atalantini hanno dovuto subire la cocente delusione per una rassegna che a novembre non li vedrà protagonisti: sia Matteo Pessina (in panchina) che Merih Demiral (Turchia) sono fuori dai giochi e martedì si incontreranno a Konya in un'amichevole che potrebbe risultare tra le più inutili e meno seguite della storia recente azzurra.

Chi invece spera ancora di strappare un posto allo spareggio intercontinentale è la Colombia di Luis Muriel. Il numero 9 dei bergamaschi ha giocato da titolare nel 3-0 di questa notte alla Bolivia e anche se non ha fatto gol il morale è alle stelle, visto che martedì contro il Venezuela (fanalino di coda) restano vive le possibilità di entrare in extremis allo spareggio finale. Attualmente la Colombia ha 20 punti, il Perù ne ha 21 e occupa l'ultimo posto utile per provare ad andare ai Mondiali: se i peruviani non vincono con il Paraguay, la Colombia con un successo arriverebbe quinta.

Per tutti gli altri 10 convocati, tra oggi e domani ci saranno delle amichevoli che saranno importanti più per il morale e per restare nel giro delle varie selezioni ma non ci sono grandi motivi di interesse visto che tutte le nazionali coinvolte sono già ai Mondiali e gli atalantini possono vantare un post0 di rilievo nelle gerarchie.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter