Atalanta
Buone notizie

Duvan Zapata è tornato a Bergamo, da oggi sarà a Zingonia: il rientro è ormai vicino

Il centravanti è rientrato dalla Spagna ed è pronto a mettersi a disposizione del tecnico: per il finale di stagione ci sarà

Duvan Zapata è tornato a Bergamo, da oggi sarà a Zingonia: il rientro è ormai vicino
Atalanta 01 Aprile 2022 ore 09:10

di Fabio Gennari

Come anticipato dalle parole dei vertici nerazzurri negli ultimi giorni, il centravanti colombiano Duvan Zapata ha fatto ritorno ieri sera (31 marzo) in Italia e da oggi parte il conto alla rovescia per il suo ritorno in campo. Il numero 91 della Dea festeggia oggi i 31 anni, ieri sera sui social ha pubblicato solo un'immagine con dei regali arrivati a casa per il suo compleanno e dopo che nei giorni scorsi aveva condiviso le immagini che lo ritraevano impegnato in un intenso lavoro in palestra a Siviglia è ormai tempo di rivederlo al lavoro con i compagni.

Proprio il ritorno in campo, a Zingonia, segna un passaggio fondamentale in vista del rientro per il finale di stagione. La misura di quanto manca per poter essere convocato si capirà solo nel momento in cui Zapata riprenderà a essere un calciatore a tutti gli effetti con il gruppo e non solo un atleta che, superato il grave infortunio muscolare patito a dicembre sul campo del Genoa e aggravato dalla ricaduta di febbraio, ha fatto passi avanti importanti sulla strada della guarigione nel corso degli ultimi due mesi.

Avere certezze su date e tempi, in questo momento, è complicato. Al netto di tutte le verifiche e i controlli che saranno effettuati, si può ipotizzare un periodo di lavoro con la squadra di almeno una decina di giorni che coincide con la possibilità di tornare tra i convocati per Sassuolo-Atalanta di domenica 10 aprile, con vista su Atalanta-Lipsia di giovedì 14: la gara di ritorno con i tedeschi potrebbe davvero essere quella di un ritorno in campo tanto prezioso quanto sorprendente dopo che si era parlato in modo molto chiaro di stagione ormai finita.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter