Atalanta
Il recupero

Ederson parzialmente in gruppo, a Verona potrebbe rientrare anche dal primo minuto

L'ex Salernitana ha ormai superato il problema muscolare che lo ha bloccato alla vigilia della Sampdoria, al Bentegodi ci sarà

Ederson parzialmente in gruppo, a Verona potrebbe rientrare anche dal primo minuto
Atalanta Bergamo, 25 Agosto 2022 ore 09:44

di Fabio Gennari

Doppia seduta di allenamento ieri a Zingonia per la squadra di Gasperini e segnali di recupero sempre più concreti per il brasiliano Ederson. Il numero 13 della Dea ha accusato un problema muscolare prima dell'esordio di Genova contro la Sampdoria, non ha ancora giocato un minuto ufficiale con l'Atalanta ma i segnali che arrivano dal Centro Bortolotti raccontano di un recupero che procede spedito: Ederson sta gradualmente tornando a lavorare con i compagni e si segue lo stesso percorso di Demiral e Zappacosta della scorsa settimana.

Le ultime due apparizioni del numero 13 atalantino risalgono a circa venti giorni fa, contro il Newcastle e il Valencia l'ex Salernitana ha giocato a supporto delle punte e al Mestalla ha anche segnato un gran gol per il momentaneo pareggio. Averlo a disposizione sarebbe molto importante, Gasperini alla vigilia del Milan aveva spiegato come non volesse forzare e che da martedì il ragazzo sarebbe tornato con i compagni: il lavoro non è ancora totalmente insieme al resto della squadra, ma resta la fiducia.

Con Ederson sulla via del recupero, resta ai box soltanto Djimsiti. L'albanese per almeno una ventina di giorni ancora dovrà restare con la gamba sinistra bloccata per favorire la ricalcificazione del perone, i tempi purtroppo non sono accorciabili e bisogna solo avere pazienza. In vista di Verona, con Lookman che scalpita ed Ederson al rientro, c'è curiosità di vedere le scelte del tecnico sia sul modulo che sull'assetto tattico da proporre: non sono escluse sorprese.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter