Atalanta
si torna allo stadio

Finale di Coppa Italia, confermati 4.300 tifosi: le prime informazioni sui biglietti

A Reggio Emilia potrà entrare nell'impianto il 20 per cento della capienza totale della struttura. Biglietti in vendita, probabilmente, da lunedì 17 maggio

Finale di Coppa Italia, confermati 4.300 tifosi: le prime informazioni sui biglietti
Atalanta Bergamo, 13 Maggio 2021 ore 19:45

Ancora non si conoscono le rispettive quote di tifosi atalantini e juventini che potranno assistere dal vivo mercoledì prossimo (19 maggio) alla finale di Coppa Italia, ma dopo oltre un anno di serrata la Lega Serie A ha ufficializzato il ritorno del pubblico allo stadio.

Nel complesso, saranno circa 4.300 le persone che potranno prendere posto sugli spalti del Mapei Stadium di Reggio Emilia, pari al 20 per cento della capienza totale dell’impianto. Un limite fissato dal Comitato tecnico scientifico nazionale, anche per evitare pericolosi assembramenti al termine del match.

Come riporta L'Eco di Bergamo,tra il pubblico potrebbero essere presenti anche i sindaci e i parroci dei Comuni bergamaschi più colpiti dalla prima ondata del Covid. Tutti gli altri tifosi troveranno i biglietti dell’Atalanta in vendita sul circuito VivaTicket probabilmente a partire da lunedì, anche se la data di apertura dei botteghini sarà ufficializzata al termine di una riunione prevista nelle prossime ore.

Le regole per assistere alla partita

Per quella che è a tutti gli effetti la prova generale del ritorno allo stadio, è stato messo a punto un protocollo sanitario particolarmente stringente. I tifosi dovranno certificare l’esito negativo di un tampone, almeno antigenico rapido, che dovrà essere eseguito entro le 48 ore precedenti alla finale (ossia tra martedì 18 e mercoledì 19 maggio).

In alternativa, devono aver completato l’iter vaccinale o dimostrare di essere guariti negli ultimi sei mesi dal Covid. Quindi si dovranno registrare sull’applicazione “Mitiga”, caricando il biglietto acquistato. Sempre attraverso l’app si compilerà un’autocertificazione da mostrare insieme al titolo d’ingresso.