Il personaggio

Ilicic ancora non è in condizione? Tranquilli, tanto c’è super Malinovskyi

Lo sloveno sta lavorando a Zingonia per essere al meglio in vista della Champions. Nel frattempo sul campo ci godiamo il talento ucraino, sempre più un leader

Ilicic ancora non è in condizione? Tranquilli, tanto c’è super Malinovskyi
15 Luglio 2020 ore 10:00

di Fabio Gennari

Nelle interviste dopo la gara contro il Brescia, il tecnico Gasperini ha parlato dell’assenza di Josip Ilicic, nemmeno in panchina. «Josip? stiamo cercando di recuperarlo al meglio, con la miglior condizione. Lui sa che gli siamo tutti vicini, gli vogliamo bene. Lo prepariamo per la Champions, sarà il nostro valore aggiunto. Ogni tanto bisogna dondolare la nonna…», ha detto sorridendo l’allenatore della Dea. E in effetti, con un Malinovkyi in questo stato e un Pasalic buono in due o tre posizioni, l’assenza dello sloveno per ora non si sente.

A Zingonia il tecnico della Dea lavora ogni giorno per riportare Ilicic sui livelli pre-coronavirus, servono tempo e pazienza, ma avendo a disposizione giocatori di altissimi livello come si stanno dimostrando l’ucraino e il croato, l’attesa preoccupa meno. In particolare, il numero 18 ucraino sta letteralmente strappando applausi (virtuali) a scena aperta. Sempre sul pezzo, sempre attento e costantemente nel cuore del gioco, contro il Brescia ha servito due assist e segnato un super gol. Mentre aspettiamo il miglior Ilicic per Lisbona, ci consoliamo col comandante ucraino.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia