Atalanta
Casting

La fascia sinistra è la priorità del mercato, serve un mancino naturale da inserire

Sulla corsia di sinistra manca un giocatore su cui puntare nell'immediato. Ruggeri e Zortea, probabilmente, torneranno alla Salernitana

La fascia sinistra è la priorità del mercato, serve un mancino naturale da inserire
Atalanta Bergamo, 03 Dicembre 2022 ore 09:05

di Fabio Gennari

L'Atalanta in questo momento ha sei esterni in rosa, i disponibili che hanno però giocato con continuità sono appena tre e il mese di dicembre sarà importante per capire se questo numero potrà salire e cosa fare (a livello di strategia) con i ragazzi in rosa.

Traducendo i numeri in nomi, valori di campo e prospettive future, a oggi le certezze di Gasperini si chiamano Hans Hateboer, Brandon Soppy e Joakim Maehle, mentre il quarto che andrà valutato a fondo e con la massima serenità è Davide Zappacosta. Più delineata la situazione di Zortea e Ruggeri, destinati al prestito e molto probabilmente verso la Salernitana.

Iniziamo dai più titolari di tutti. Hateboer e Maehle, quando stanno entrambi bene, sono i preferiti di Gasperini. Soppy è un investimento da 10 milioni che, essendo un 2002, è destinato a prendersi la fascia destra per i prossimi anni, con l'olandese (classe 1994) che il tecnico usa con molta continuità ma che, a gennaio o più probabilmente a giugno, potrebbe anche cambiare maglia. Maehle, pur giocando spesso a sinistra, è un destro. Insomma, alla Dea manca un mancino naturale.

La pista Gosens non è percorribile perché il modello di business dell'Atalanta non prevede il ritorno a Bergamo di elementi che sono stati pagati così tanto da chi li ha acquistati (anche se il tedesco continua ad abitare in città), Borna Sosa dello Stoccarda resta il favorito per vestire la maglia nerazzurra ma ci sono anche altre piste come Doig del Verona (scozzese, classe 2002) oppure Bakhtiyor Zaynutdinov del CSKA Mosca (kazako, classe 1998 come Sosa). In particolare, Zaynutdinov può giocare anche attaccante o trequartista e chissà che davvero non possa essere un colpo a sorpresa per il futuro. Magari anche in aggiunta a un altro laterale mancino.

Seguici sui nostri canali