Atalanta
Altro infortunio

La maledizione della difesa atalantina: con la Under 21 si è fermato anche Lovato!

Anche l'ex Verona ko. Il totale dei centrali che da inizio stagione hanno avuto problemi muscolari è di cinque su cinque (Scalvini escluso)

La maledizione della difesa atalantina: con la Under 21 si è fermato anche Lovato!
Atalanta 13 Novembre 2021 ore 09:45

di Fabio Gennari

Il suggerimento è quello di programmare una bella visita di gruppo al Santuario della Beata Vergine di Caravaggio. Pochi minuti, giusto un passaggio per bere l'acqua benedetta e vedere se si inverte una tendenza che dall'inizio della stagione è decisamente incredibile in fatto di problemi muscolari alla difesa dell'Atalanta. Ieri sera, intorno alle 19, a Dublino si è fermato Matteo Lovato, che nel match dell'Under 21 ha accusato un problema al flessore della gamba sinistra.

La gravità e i tempi di recupero saranno valutati a stretto giro di posta, ma si tratta comunque di un fastidio che in prospettiva delle prossime partite non si può che considerare negativo. Vero che il rientro di Toloi e i recuperi già avvenuti di Palomino, Demiral e Djimsiti permettono di guardare con fiducia alle prossime gare (c'è anche Scalvini e poi non va dimenticato de Roon adattato), ma non fa di certo piacere registrare che Lovato è il quinto difensore su cinque della rosa che, da inizio anno, è stato costretto a fermarsi per un fastidio di questo tipo.

Il lavoro che Gasperini fa svolgere a Zingona è di altissimo livello, le tante partite e il poco tempo per allenarsi sono una motivazione valida, anche se uno gioca meno di altri (come Lovato), ma la domanda sorge spontanea: c'è qualcosa nella preparazione che si può rifinire o migliorare per evitare questa sfilza di problemi? Va detto, a onor del vero, che un po' tutte le squadre stanno avendo a che fare con questo tipo di problematiche e quindi potrebbe anche trattarsi di un tema più generale. Ma una riflessione va fatta.