Serie infinita

La misura della forza atalantina? I nerazzurri vanno in gol da venti partite consecutive

La squadra orobica trova la via della rete con una continuità disarmante e lo fa addirittura dal novembre scorso

La misura della forza atalantina? I nerazzurri vanno in gol da venti partite consecutive
25 Giugno 2020 ore 23:59

di Fabio Gennari

L’Atalanta di Gasperini segna tanto, contro tutti e in qualsiasi modo. Vicino ai dati, clamorosi, che raccontano dei gol segnati tra campionato (77) e partite ufficiali della stagione (94), ce n’è un altro che fa capire molto bene la portata dell’impresa che stanno facendo Gomez e compagni. Con la gara contro la Lazio, la Dea ha raggiunto quota venti partite consecutive con almeno un gol all’attivo considerando campionato, Coppa Italia e Champions League.

L’ultima volta che i nerazzurri hanno chiuso la partita senza reti all’attivo è stato a Genova contro la Sampdoria: la gara si giocò il 10 novembre 2019 e finì con il risultato di 0-0. Dalla partita contro la Juventus in poi (23 novembre) la squadra bergamasca ha segnato in 15 gare di Serie A, una di Coppa Italia (a Firenze) e quattro di Champions League (Dinamo Zagabria, Shakhtar Donetsk e due volte Valencia). In tutta la stagione, sono appena tre su 36 le sfide chiuse con l’attacco a secco: Dinamo Zagabria all’andata, Cagliari e appunto Sampdoria.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia