Mercato

Un’Atalanta classe 2000: Bellanova in arrivo e al posto di Sutalo si punta Lacroix

Un’Atalanta classe 2000: Bellanova in arrivo e al posto di Sutalo si punta Lacroix
28 Gennaio 2020 ore 07:30

di Fabio Gennari

L’Atalanta guarda al futuro e punta due giovani talenti che giocano in Francia. Per la fascia destra i dirigenti nerazzurri hanno ormai in pugno l’esterno italiano del Bordeaux, ma cresciuto nel Milan, Raoul Bellanova: il classe 2000 nato a Rho è in Francia dallo scorso giugno ma non ha convinto nella prima parte di stagione e non appena fiutata la possibilità di acquistarlo i dirigenti orobici si sono mossi. Le visite mediche sono attese a stretto giro di posta, l’operazione dovrebbe prevedere un prestito fino al 30 giugno 2021 con diritto di riscatto per circa 4-5 milioni.

In difesa, oltre a Caldara e agli “adattabili” Hateboer e de Roon, la società metterà a disposizione del tecnico Gasperini anche un quinto difensore centrale che sostituirà Roger Ibanez andato alla Roma per 10 milioni di euro. Sembrava il croato Bosko Sutalo (classe 2000 dell’Osijek) il favorito, ma nelle ultime ore dalla Francia è rimbalzata la notizie che l’Atalanta sarebbe a un passo da Maxence Lacroix del Sochaux (Ligue 2). Il ragazzo, anche lui classe 2000, è titolare nella formazione transalpina, secondo L’Equipe ci sarebbe già l’accordo con il giocatore e nelle prossime ore potrebbe essere definito pure quello con la società. Il giornale francese l’Est Republicain parla di un’offerta 3 milioni più bonus già recapitata al Sochaux.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia