Relax in compagnia

Musso e Carnesecchi, amici-nemici: il loro rapporto è ottimo e sono insieme ai Caraibi

Le compagne dei due portieri degli orobici hanno postato su Instagram delle storie insieme da Anguilla. Altro che rivalità accesa tra i due...

Musso e Carnesecchi, amici-nemici: il loro rapporto è ottimo e sono insieme ai Caraibi
Pubblicato:
Aggiornato:

di Fabio Gennari

Che avessero un bel feeling in campo e nel lavoro di tutti i giorni si è visto più volte. Chi stava in panchina era uno dei primi a balzare in campo per abbracciare il titolare al fischio finale. Lo abbiamo visto a Lisbona (Carnesecchi per Musso) e a Firenze (Musso per Carnesecchi), ma ci sono state tante altre occasioni in cui lo stesso scenario, la stessa sensazione di completa coesione, si è vista chiaramente sul terreno di gioco. E non è mai scontato che due elementi in aperta concorrenza lancino segnali di questo tipo al mister e a tutto il gruppo.

Scorrendo i social in questi giorni di attesa verso la nuova stagione, balza poi all'occhio come le compagne dei due portieri nerazzurri non nascondano un altro dettaglio che conferma un rapporto di amicizia anche fuori dal campo che non è mai scontato.

Anna (la moglie di Musso) e Valentina (la fidanzata di Carnesecchi) hanno pubblicato e ripostato su Instagram una storia da Anguilla, paradiso dei Caraibi. Qualche giorno assieme durante le vacanze estive per un'amicizia e un rapporto che sembra davvero andare oltre la rivalità sportiva.

L'Atalanta ha in rosa due portieri forti, secondo qualcuno molto vicini anche nei valori. Di certo l'età è diversa (Carnesecchi è del 2000, Musso del 1994), ma al netto di quella che potrà essere la prospettiva e del fatto che una stagione come quella in arrivo, con almeno 50 partite ufficiali, probabilmente darà spazio a tutti, un dato balza all'occhio: i nerazzurri, tra i pali, possono vantare due ragazzi che fanno gruppo anche fuori dal campo. Un segnale importante, che certifica la bontà del lavoro svolto in stagione.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali