Menu
Cerca
Ipotesi d'attacco

Otto giorni senza gare ufficiali prima dell'Ajax, possono cambiare le scelte di formazione?

Con Gomez, Ilicic, Malinovskyi, Zapata, Muriel e Lammers a disposizione, Gasperini può scegliere i due attaccanti da schierare con grande abbondanza

Otto giorni senza gare ufficiali prima dell'Ajax, possono cambiare le scelte di formazione?
Atalanta 06 Dicembre 2020 ore 22:43

di Fabio Gennari

Nell'ultimo periodo, è capitato che l'Atalanta di Gasperini giocasse, nel giro di otto giorni, anche tre partite. Dalla sfida di martedì scorso (1 dicembre) contro il Midtjylland all'ultima, decisiva, gara di Champions League sul campo di Amsterdam contro l'Ajax (9 dicembre) i nerazzurri, visto il rinvio di ieri, non avranno invece nessun impegno ufficiale e questo può incidere in modo importante sulle scelte di Gasperini.

A Udine avrebbe giocato la miglior formazione possibile, in avanti erano in distinta sia Zapata che Muriel e dando per scontata la presenza di Pessina con de Roon e Freuler, per Ajax-Atalanta sorge un quesito: chi in campo tra Gomez, Ilicic, Zapata e Muriel? I due giocatori più tecnici sono stati lasciati a casa dalla trasferta, poi saltata, di Udine proprio per preservarli in vista della Champions, il centravanti Duvan Zapata però ha potuto recuperare bene e chissà che il tecnico di Grugliasco non decida alla fine di mandarlo in campo dal primo minuto: all'andata, contro l'Ajax, la sua doppietta è stata decisiva.