Atalanta
Cambio in regia

De Roon-Koopmeiners ancora titolari dopo il Sassuolo? A Empoli dovrebbe riposare Freuler

Al posto del centrocampista svizzero potrebbe giocare l'ex AZ Alkmaar che ha già regalato sprazzi di ottimo calcio e ora cerca conferme

De Roon-Koopmeiners ancora titolari dopo il Sassuolo? A Empoli dovrebbe riposare Freuler
Atalanta 15 Ottobre 2021 ore 14:38

di Fabio Gennari

Contro l'Empoli, domenica pomeriggio alle 15 (prima assoluta della stagione nell'orario che dovrebbe essere quello canonico) l'Atalanta potrebbe scendere in campo con una coppia tutta olandese nel cuore del centrocampo. Marten de Roon e Teun Koopmeiners sono gli indiziati principali ad occupare le due posizioni in cabina di regia, nonostante siano stati convocati in Nazionale non sono mai scesi in campo e per questo sono favoriti su Freuler che, al contrario, ha vissuto due settimane intense tra campo e ospedale (è diventato papà del piccolo Romeo),

Per Marten de Roon si tratterà appena della quarta presenza in 8 giornate. La lunga assenza dovuta alla squalifica subita contro il Milan nell'ultima gara dell'anno passato (4 giornate) lo ha costretto a guardare i compagni allenandosi senza poter scendere in campo e in questo momento deve trovare solo un po' di ritmo. Grazie alla sua presenza la squadra è comunque molto ben bilanciata e se c'è in campo lui, anche Koopmeiners può sentirsi più sicuro in uno schema tattico che non può ancora essere suo al 100%.

L'ex capitano dell'AZ Alkmaar è un elemento molto interessante, ha talento e personalità e lo ha già fatto vedere in diversi spezzoni. Contro il Sassuolo, gara del suo esordio da titolare, Koopmeiners è entrato in entrambi i gol della Dea e si è reso protagonista di lanci precisi e interventi di grande cuore. Gasperini nelle ultime partite di A lo ha fatto giocare con buona continuità e chissà che davvero domani non ci sia la possibilità di vederlo all'opera nuovamente dall'inizio.

Con la coppia de Roon-Koopmeiners il tecnico Gasperini può far riposare completamente Freuler e tenerlo in caldo per Manchester. Si tratta di una scelta che potrebbe valere anche solo per uno spezzone di gara ma, con lo svizzero che ha fatto 180 minuti in Nazionale e poi è tornato un giorno dopo a Zingonia perché è diventato papà, la scelta più giusta sembra davvero quella di puntare sugli olandesi e tenersi Freuler solo in caso di reale bisogno. Il numero 11 della Dea, tra l'altro, ha fatto anche gol nell'ultimo precedente del Castellani nella gara poi persa dall'Atalanta 3-2 .