Atalanta
Baluardi

Quattro difensori per tre posti, Gasperini deve scegliere chi sta fuori contro il Bayer Leverkusen

L'ipotesi più probabile è che Gasperini torni alla difesa a tre. Toloi, Palomino, Demiral e Djimsiti si giocano la maglia da titolare, chi sceglierà Gasp?

Quattro difensori per tre posti, Gasperini deve scegliere chi sta fuori contro il Bayer Leverkusen
Atalanta 09 Marzo 2022 ore 09:10

di Fabio Gennari

Tutta la rosa a disposizione, eccezion fatta per Zapata (ai box) e Ilicic (fuori lista). L'Atalanta che domani sera affronterà il Bayer Leverkusen ha abbondanza in tutti i reparti e dietro, nel terzetto difensivo che molto probabilmente si vedrà a protezione di Musso, ci sono Toloi, Demiral, Palomino e Djimsiti che scalpitano per una maglia. Due di loro hanno giocato sabato a Roma da titolari (Palomino e Demiral), il Campione d'Europa era squalificato e il numero 19 albanese è entrato nel finale.

Senza il temibile Schick (20 gol in 20 partite di Bundesliga), il Bayer Leverkusen arriverà a Bergamo con Alario centravanti probabilmente, ma in generale le caratteristiche degli avanti rossoneri sono velocità e capacità di attaccare lo spazio per cercare sempre la porta. Difficile oggi capire chi potrà scegliere il tecnico di Grugliasco, ma tutti i difensori orobici hanno buonissimi motivi per scendere in campo. Sia sul piano tattico che fisico.

I due più da corsa sono Palomino e Demiral, Toloi è un giocatore a cui Gasperini molto difficilmente rinuncia, mentre Djimsiti è forse il più duttile visto che può piazzarsi a destra come a sinistra nel terzetto arretrato. Secondo le ultime indiscrezioni, non dovrebbe essere riproposta la difesa a quattro come contro la Roma, ma ci sono ottime possibilità di rivedere l'Atalanta con il 3-4-1-2 che spesso ha regalato grandi soddisfazioni ai tifosi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter