Atalanta
Nuova sgambata

Seconda amichevole, alle 17 Atalanta contro la Rappresentativa Valli Bergamasche

Nel tardo pomeriggio, a Clusone, di scena la Dea e una selezione di dilettanti orobici fino alla Serie D: curiosità per vedere come procede il lavoro

Seconda amichevole, alle 17 Atalanta contro la Rappresentativa Valli Bergamasche
Atalanta Val Seriana, 13 Luglio 2022 ore 09:20

di Fabio Gennari

Secondo impegno stagionale per la Dea nel ritiro seriano di Clusone. I ragazzi di Gasperini affronteranno oggi (13 luglio) un'altra formazione di dilettanti orobici, ma rispetto alla gara di domenica il livello dovrebbe essere un po' più alto visto che ci saranno elementi fino alla Serie D. Nel complesso, si tratterà comunque di un allenamento prezioso per il percorso che la squadra sta facendo e nulla più. Il risultato, in questi casi, conta davvero poco o nulla.

Ieri Gasperini ha torchiato i suoi con lavoro atletico anche nel pomeriggio, le immagini pubblicate sul sito nerazzurro hanno raccontato di come i giocatori siano stati impegnati nei prati vicino al centro sportivo e anche questa mattina è prevista una seduta di allenamento che ovviamente non permetterà al gruppo di arrivare riposato all'impegno del pomeriggio. Tutto nella norma, è il momento di caricare le pile dal punto di vista atletico cercando di oliare i meccanismi.

Dal punto di vista tattico c'è curiosità di capire se il mister proporrà qualche altra variante rispetto a domenica. De Roon è a disposizione e dovrebbe giocare, stesso discorso per Pasalic e Musso, che non avevano preso parte alla precedente amichevole, mentre per Toloi, arrivato in ritiro ieri, è previsto al massimo uno spezzone. Sabato si chiuderà il ritiro con la terza gara amichevole, dalla prossima settimana il lavoro riprenderà a Zingonia e si resta in attesa di conoscere il programma definitivo delle, eventuali, prossime sfide.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter