Atalanta
Altra goleada

L'Atalanta vince in scioltezza anche la seconda amichevole: video e foto del 10-0

Sotto il sole di Clusone, i nerazzurri travolgono i dilettanti delle Valli Bergamasche. A segno anche il nuovo acquisto Ederson

L'Atalanta vince in scioltezza anche la seconda amichevole: video e foto del 10-0
Atalanta Val Seriana, 14 Luglio 2022 ore 09:19

di Fabio Gennari (foto e video atalanta.it)

Va tutto preso con le pinze, siamo davvero ancora all'inizio della stagione e il "peso" degli avversari è poca roba rispetto a quello delle squadre professionistiche. Però la seconda sgambata stagionale della Dea ha regalato spunti interessanti e il 10-0 firmato Muriel (doppietta), Boga (doppietta), Malinovskyi (doppietta), Ederson, Zapata, Cissé e Pasalic regala fiducia. I gol potevano essere anche di più, i tre portieri che si sono alternati nella Rappresentativa Valli Bergamasche hanno evitato almeno altri cinque o sei gol, ma anche Sportiello, nel primo tempo, ha stoppato due o tre iniziative pericolose.

La squadra di Gasperini, imballata dai carichi di lavoro e per questo non brillantissima, ha cercato di sviluppare la manovra con un 3-4-1-2 molto indicativo. Nel primo tempo, in particolare, si sono visti buoni scambi tra Ederson e Koopmeiners, i due parlano la stessa lingua sul piano calcistico e certe geometrie prescindono dal valore dell'avversario. In difesa, bravo Demiral ad affrontare la gara come fosse un impegno ufficiale, con una grinta e una voglia di mordere le caviglie degli avversari uguale a quella dei giorni migliori.

24 foto Sfoglia la gallery

Il tecnico ha insistito con alcune prove tattiche che anche per il futuro vanno considerate importanti. In difesa sono stati schierati elementi adattati, come Ruggeri nel primo tempo e de Roon nella ripresa, i trequartisti sono stati Ederson e Malinovskyi, con i colombiani, Cissé e Boga (tutti in gol) che si sono alternati davanti. Non è il tempo delle valutazioni e per "pesare" bene i giocatori a disposizione servono impegni più probanti, ora l'Atalanta corre molto e si basa sui concetti già conosciuti ma il lavoro prosegue senza intoppi e si respira fiducia per il futuro: al campionato manca meno di un mese.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter