Atalanta
Che peccato!

Si chiude male la stagione di Hateboer: è fuori dai convocati dell'Olanda per l'Europeo

Sfortunata l'annata del numero 33, che non è riuscito a trovare continuità a causa di un infortunio

Si chiude male la stagione di Hateboer: è fuori dai convocati dell'Olanda per l'Europeo
Atalanta 27 Maggio 2021 ore 09:45

di Fabio Gennari

La stagione 2020/21 di Hans Hateboer, esterno olandese della formazione di Gasperini, si è chiusa come peggio non si poteva. Dopo la prima convocazione con l'Olanda, il tecnico degli Orange De Boer ha deciso ieri i 26 calciatori che prenderanno parte all'Europeo e Hans Hateboer è stato escluso dalla lista. Le condizioni del numero 33 atalantino non sono perfette e dunque la scelta non è del tutto sorprendente. Però il finale di stagione era stato vissuto da Hateboer sempre in campo e si pensava che potesse davvero entrare nella lista per la rassegna continentale.

Il laterale di Beerta va dunque in vacanza con 28 presenze e due reti in gare ufficiali con l'Atalanta. Il suo inizio d'annata non era stato affatto male, ma dal 23 gennaio in poi, giorno di Milan-Atalanta 0-3, il ragazzo ha praticamente perso un intero girone di ritorno a causa di una microfrattura che lo ha tormentato e lo ha costretto all'utilizzo prima di un gesso e poi di un tutore. Quando è tornato in campo, il laterale non era certo quello dei giorni migliori.

Per la prossima stagione sarà fondamentale recuperarlo al cento per cento e vederlo protagonista di una preparazione atletica di primissimo livello. Gasperini ha sempre dimostrato di fidarsi ciecamente di lui, non è un caso che a Lisbona contro il PSG e nella finale di Coppa Italia sia toccato a lui giocare per novanta minuti sulla fascia destra. I risultati non sono stati eccelsi, ma il tecnico di Grugliasco si fida del suo rendimento e quindi insiste nel mandarlo in campo.

Con Maehle (sicuro della permanenza a Bergamo) e Gosens già in rosa, l'arrivo di un altro esterno di grande gamba - che potrebbe rispondere al nome di Davide Zappacosta - darebbe al gruppo quell'alternativa in più che a volte è mancata anche nei momenti più decisivi del campionato. La batteria di laterali a disposizione di Gasperini dev'essere super affidabile e Hateboer va considerato un perno degli orobici.