Il punto della situazione

Sopralluogo Uefa al Gewiss Stadium, i cinque “ispettori” concluderanno oggi le loro verifiche

Dalla società non filtra nulla, ma c'è ottimismo. I lavori temporanei in Morosini sono praticamente conclusi mentre in Tribuna Rinascimento è stata avviata la posa dei seggiolini e si inizia a intravedere come sarà

Sopralluogo Uefa al Gewiss Stadium, i cinque “ispettori” concluderanno oggi le loro verifiche
07 Settembre 2020 ore 22:52

di Fabio Gennari

È iniziato ieri pomeriggio e si concluderà oggi (8 settembre) la visita dei vertici della Uefa al Gewiss Stadium di Bergamo. Gli uomini inviati da Nyon, cinque in tutto, sono rimasti fino alle 19 di ieri all’interno dell’impianto in fase di ristrutturazione e dalle 9 di oggi hanno ripreso a controllare che tutto proceda per il meglio. Non ci sono posizioni ufficiali da parte della società nerazzurra ma l’ottimismo che si respirava nei giorni scorsi è un messaggio importante. Sul sito ufficiale Atalanta.it è comparso un comunicato che conferma i tempi e le modalità della visita, senza però dare ulteriori indicazioni.

Mentre la visita era ancora in corso, l’Atalanta ha pubblicato su Instagram una bella immagine dei primi seggiolini in Tribuna Rinascimento (la potete vedere qui sopra). A lavori terminati campeggerà la scritta “Atalanta” in bianco su sfondo nerazzurro e il colpo d’occhio è già intuibile. I lavori procedono a ritmi serrati, la posa dei seggiolini in Curva Morosini è terminata e a stretto giro di posta saranno sistemate le tribune metalliche nella zona più a ridosso del campo per completare la capienza che in questa stagione sarà di circa 19mila spettatori.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia