Intervista al Corriere

La proposta di Tonali: ogni anno un’amichevole tra Brescia e Atalanta. Per non dimenticare

Per il futuro, quando tutto sarà finito, il talento cresciuto nelle Rondinelle lancia un'idea particolare ma bella e affascinante

La proposta di Tonali: ogni anno un’amichevole tra Brescia e Atalanta. Per non dimenticare
07 Aprile 2020 ore 01:11

di Fabio Gennari

Il centrocampista del Brescia Sandro Tonali ha parlato della situazione relativa alla sua squadra sulle colonne del Corriere della Sera. Tra i tanti argomenti trattati, anche i rapporti con l’Atalanta e l’attuale situazione che sta vivendo la vicina Bergamo, oltre che Brescia: «Un’amichevole con i bergamaschi? Io ci sto. È una grande idea. Con l’incasso da distribuire agli ospedali, a chi ha sofferto. Andrebbe organizzata tutti gli anni, d’estate. Per non dimenticare. Perché quando tutto questo inferno sarà finito, non dovremo dimenticare. Ma ripeto: io davvero credo che da tutto questo usciremo migliori, dobbiamo uscire migliori».

Ripensando al passato, alla grande rivalità tra le tifoserie e a quanto accaduto anche nella gara di andata al Rigamonti (trasferta vietata agli ultras atalantini e praticamente disertata da tutti i bergamaschi in segno di solidarietà), l’idea del centrocampista delle Rondinelle è bellissima. Il grande dramma che le due province stanno vivendo resterà per sempre, a Bergamo come a Brescia il Coronavirus ha causato migliaia di morti e quando si tornerà a giocare, a prescindere dai risultati del campo, niente sarà più come prima.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia