Intervista al Corriere

La proposta di Tonali: ogni anno un’amichevole tra Brescia e Atalanta. Per non dimenticare

Per il futuro, quando tutto sarà finito, il talento cresciuto nelle Rondinelle lancia un'idea particolare ma bella e affascinante

La proposta di Tonali: ogni anno un’amichevole tra Brescia e Atalanta. Per non dimenticare
07 Aprile 2020 ore 01:11

di Fabio Gennari

Il centrocampista del Brescia Sandro Tonali ha parlato della situazione relativa alla sua squadra sulle colonne del Corriere della Sera. Tra i tanti argomenti trattati, anche i rapporti con l’Atalanta e l’attuale situazione che sta vivendo la vicina Bergamo, oltre che Brescia: «Un’amichevole con i bergamaschi? Io ci sto. È una grande idea. Con l’incasso da distribuire agli ospedali, a chi ha sofferto. Andrebbe organizzata tutti gli anni, d’estate. Per non dimenticare. Perché quando tutto questo inferno sarà finito, non dovremo dimenticare. Ma ripeto: io davvero credo che da tutto questo usciremo migliori, dobbiamo uscire migliori».

Ripensando al passato, alla grande rivalità tra le tifoserie e a quanto accaduto anche nella gara di andata al Rigamonti (trasferta vietata agli ultras atalantini e praticamente disertata da tutti i bergamaschi in segno di solidarietà), l’idea del centrocampista delle Rondinelle è bellissima. Il grande dramma che le due province stanno vivendo resterà per sempre, a Bergamo come a Brescia il Coronavirus ha causato migliaia di morti e quando si tornerà a giocare, a prescindere dai risultati del campo, niente sarà più come prima.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia