Atalanta
Protagonista assoluto

Tre volte uomo del mese con l'Atalanta: il momento di Malinovskyi è davvero magico

L'ucraino è stato eletto dai tifosi il "man of the month" per la terza volta consecutiva. Ora per lui ci sono gli Europei

Tre volte uomo del mese con l'Atalanta: il momento di Malinovskyi è davvero magico
Atalanta 07 Giugno 2021 ore 08:30

di Fabio Gennari

Marzo, aprile e ora anche maggio. Ruslan Malinovskyi ha vinto per il terzo mese di fila il primo "Man Of The Month" che l'Atalanta assegna in collaborazione con lo sponsor ItalianOptic, a votare sono i tifosi della Dea attraverso i social ed è molto particolare che per il terzo mese di fila il riconoscimento vada al numero 18 ucraino. Il testa a testa finale è stato vinto dal fantasista numero 18 dei bergamaschi contro il compagno Remo Freuler: lo svizzero ha offerto grandi prestazioni ma a spuntarla è stato Malinovskyi.

«Anche nel mese di maggio Malinovskyi ha offerto performance eccezionali - ha scritto atalanta.it nel giorno dell'incoronazione -, risultando decisivo in ogni partita disputata. In sei presenze, infatti, il numero 18 ha collezionato tre assist e tre gol, tra cui quello del momentaneo pareggio nella finale di Coppa Italia. Numeri da capogiro, a maggior ragione se sommati a quelli dei mesi precedenti: Ruslan ha realizzato almeno un gol o un assist per 11 partite consecutive, a testimonianza del ruolo sempre più centrale acquisito nel corso della stagione».

Il numero 18 nerazzurro si trova attualmente in ritiro con la sua Nazionale, gli Europei sono ormai alle porte e per lui ci sarà un ruolo da assoluto protagonista. L'Ucraina non è tra le favorite ma il rendimento di parecchi elementi (tra cui anche Malinovskyi) fa davvero ben sperare in una rassegna continentale di alto livello. Per l'Atalanta, un buon Europeo di Malinovskyi sarebbe importante anche e soprattutto per la crescita personale e di autostima del trequartista in forza agli orobici.