Vai Charles!

Ultimo "europeo" rimasto in gioco: oggi c'è Francia-Belgio, De Ketelaere esordirà?

L'attaccante non ha ancora trovato spazio con il Belgio e oggi la squadra di Tedesco è impegnata contro Mbappé e compagni

Ultimo "europeo" rimasto in gioco: oggi c'è Francia-Belgio, De Ketelaere esordirà?
Pubblicato:
Aggiornato:

di Fabio Gennari

"Atalantinamente" parlando,  un passaggio del turno della Francia sarebbe comunque una buona notizia. Con Mbappé ancora impegnato e Charles De Ketelaere finalmente in vacanza.

Il 2001 appena riscattato dalla Dea, tuttavia, è un ragazzo che gioca per l'emozione di rappresentare al meglio la sua Nazionale e quindi augurargli un esordio da protagonista sarebbe comunque qualcosa di bello. Personalmente e professionalmente. Per il suo presente e per il futuro.

La verità è che Francia-Belgio, ottavo di finale in programma oggi (1 luglio) alle 18 a Dusseldorf, è una gara interessante e piena di giocatori forti attesi tra i protagonisti. Il nome del numero 17 nerazzurro, però, non compare praticamente mai nelle cronache della vigilia. Con l'Atalanta, ricordiamolo, l'ex Milan ha collezionato 50 presenze in stagione, ma non ha ancora trovato spazio nemmeno per un minuto con la formazione allenata dal commissario tecnico Tedesco. Vero che ci sono delle gerarchie, ma questo dato fa rumore.

De Ketelaere è rimasto l'unico atalantino in corsa, Scamacca è stato eliminato sabato scorso insieme ai compagni dalla Svizzera, al pari degli altri europei e l'unico altro elemento della rosa di Gasperini ancora in gioco è Ederson, che sta disputando la Copa America (finora zero minuti anche per lui nelle due gare contro Costa Rica e Paraguay). Il raduno di Zingonia è fissato tra una decina di giorni, i nazionali hanno diritto a qualche giorno di riposo in più ma ormai la nuova stagione è alle porte.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali