La classifica

Verso la Champions League, ormai è fatta: all’Atalanta bastano 9 punti per la matematica

Si avvicina sempre di più per la Dea la qualificazione alla prossima edizione del massimo torneo continentale

Verso la Champions League, ormai è fatta: all’Atalanta bastano 9 punti per la matematica
06 Luglio 2020 ore 00:21

di Fabio Gennari

Sono nove i punti che separano l’Atalanta dalla qualificazione aritmetica alla prossima Champions League. A otto giornate dal termine (quindi 24 punti disponibili), grazie al successo di Cagliari e alla contemporanea sconfitta della Roma a Napoli, il vantaggio sulla quinta in classifica è salito a 15 punti che valgono 16 per gli scontri diretti vinti sia con la formazione giallorossa che con quella azzurra.

Considerando che si parla dell’Atalanta, diventa comunque complicato pensare a una squadra capace di gestire i risultati pensando a qualcosa di diverso dalla costante voglia di vincere. Con tutti i titolari in campo o con ragazzi che normalmente stanno in panchina chiamati in causa, la squadra di Gasperini ha sempre e solo l’obiettivo di fare i tre punti, quindi è giusto attendersi altre vittorie con tanti gol a favore. È il sale del calcio di Gasperini.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia