Assenza pesante

Romero out per Covid con la Lazio: prima tampone positivo, poi due negativi

Contro i biancelesti il numero 17 sudamericano dovrà restare fermo a causa di una positività al tampone superata da due negatività: ora la palla passa ad ATS

Romero out per Covid con la Lazio: prima tampone positivo, poi due negativi
Atalanta 29 Gennaio 2021 ore 21:50

di Fabio Gennari

Assenza pesante in vista della gara di domenica contro la Lazio per mister Gasperini. Il difensore argentino Romero è risultato positivo ad un tampone di controllo effettuato venerdì, successivamente sono stati fatti ulteriori tamponi (pare 2) che sono risultati negativi e in attesa di comunicazioni da parte di ATS che certifichino la “falsa” positività del primo controllo l’Atalanta ha emesso questo comunicato ufficiale.

«Atalanta B.C. comunica che, in seguito ai test effettuati ieri, venerdì 29 gennaio, il calciatore Cristian Romero è risultato positivo al Covid-19. I successivi test hanno dato esito negativo. Il tesserato è asintomatico ed è in isolamento a casa. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate».

Per la gara di oggi con la Lazio il numero 17 argentino è da considerare fuori causa, resta da capire come evolverà la situazione nelle prossime ore in vista degli impegni di Napoli in Coppa Italia (mercoledì 3 febbraio) e Torino (sabato 6 febbraio).

Gasperini, che già deve rinunciare a Gosens squalificato, potrebbe dunque optare per Ruggeri a sinistra con Maehle a destra o, in alternativa, inserire Caldara per Romero mettendo Palomino su Lazzari a sinsitra.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli