Attualità
La variante

Atterrato a Orio il volo dall’India con 146 passeggeri: 6 i positivi

Sono stati tutti trasportati nei Covid Hotel de la Muratella di Cologno e del Mercure di Bergamo: i positivi saranno confinati in un’apposita sezione

Atterrato a Orio il volo dall’India con 146 passeggeri: 6 i positivi
Attualità 04 Maggio 2021 ore 01:48

È atterrato all'aeroporto di Orio al Serio il volo charter da Amristar, città del Punjab, a nord dell'India. Immediate per i 146 passeggeri le procedure decise dalla Prefettura insieme ad Ats e Regione Lombardia per isolarli, sottoporli a un tampone antigenico in aeroporto e trasportarli nei Covid Hotel de la Muratella di Cologno e del Mercure di Bergamo, dove resteranno in quarantena per i prossimi 10 giorni come previsto dalle ordinanze del ministero della Salute del 25, 28 e 29 aprile.

Sono sei i positivi, come da tamponi rapidi effettuati sul posto: verranno confinati in un’apposita sezione della Muratella. Si saprò solo un secondo momento se sono portatori della variante cosiddetta “indiana” oppure no. La cosa curiosa è che chi si è imbarcato in India nella mattinata di lunedì diretto a Orio l’ha fatto sulla scorta di una certificazione di test molecolare o antigenico negativo effettuato nelle 72 ore precedenti. Quindi qualcosa non quadra.

25 foto Sfoglia la gallery

I 129 passeggeri – per il resto si tratta di membri dell’equipaggio - sono tutti cittadini italiani (alcuni con doppio passaporto), per questo motivo hanno potuto rientrare nel Paese, seguendo procedure molto rigide.

Fondamentale l’apporto della Croce Rossa, presente in forze in aeroporto con una settantina di volontari da tutta la Lombardia.