la consegna il 21 luglio

Benemerenze provinciali: i nomi di chi ha «giovato alla comunità bergamasca»

Il premio è stato istituito sei anni fa in memoria del dirigente di via Tasso Renato Stilliti, scomparso prematuramente

Benemerenze provinciali: i nomi di chi ha «giovato alla comunità bergamasca»
Attualità Bergamo, 08 Luglio 2021 ore 10:45

Archiviata la cerimonia per il conferimento delle medaglie d’oro e delle benemerenze civiche cittadine, nella splendida cornice del Teatro Donizetti, mercoledì 21 luglio sarà la volta della cerimonia per la consegna delle benemerenze provinciali.

Il premio è stato istituito sei anni fa in memoria del dirigente di via Tasso Renato Stilliti, scomparso prematuramente, allo scopo di premiare cittadini, enti, soggetti pubblici e privati che si sono distinti per aver giovato alla comunità bergamasca.

A consegnare il riconoscimento, alle 17, nel cortile del Palazzo della Provincia, sarà il presidente Gianfranco Gafforelli. Sei le categorie individuate per le quali è stato possibile, entro la scadenza fissata il 7 giugno, inviare le segnalazioni: coesione sociale; sostenibilità ambientale; protagonismo giovanile; mondo della scuola, della cultura e dello sport; valorizzazione del territorio; mondo del lavoro.

Ecco i nomi dei premiati:

  • Ten. Cav. Gerardo Tucci (coesione sociale e valorizzazione del territorio)
  • Dottor Federico Bianchi (sostenibilità ambientale)
  • Associazione Carcere e Territorio (coesione sociale mondo del lavoro)
  • Progetto “Comunità della Salute” (coesione territoriale)
  • Impresa Vanoncini–Edilizia sostenibile (mondo della cultura)
  • Associazione “Aiutiamoli a vivere”, comitato di Ranica (coesione sociale)
  • Fermo Mager (valorizzazione del territorio)
  • Pierluigi Pegurri (coesione sociale)
  • Gino Epis (coesione sociale)
  • Massimo Paolo Gamba (mondo dello sport)
  • Rosangela Pesenti (coesione sociale, cultura)
  • Fabrizio Zelaschi (coesione sociale)
  • Progetto educativo “On the Road” (protagonismo giovanile)
  • Lega italiana per la lotta contro i tumori, sezione di Bergamo (coesione sociale)
  • Dottor Maurizio Auriemma, questore di Bergamo (coesione sociale)
  • Dottor Giorgio Berta, presidente Fondazione Teatro Donizetti (cultura)
  • Professor Remo Morzenti Pellegrini, magnifico rettore dell'Università di Bergamo (scuola)
  • Dottoressa Elisabetta Margiacchi, ex prefetto di Bergamo (coesione sociale)
  • Colonnello Paolo Storoni, ex comandante provinciale dei carabinieri di Bergamo (coesione sociale)