Attualità
Da oggi, 23 luglio

Disagi sulle tratte del Passante di Milano, ecco tutte le modifiche alla circolazione dei treni

S1, S5, S6, S13 modificate e S2 del tutto sospesa per verifiche alle ruote dei convogli consumate in modo anomalo

Disagi sulle tratte del Passante di Milano, ecco tutte le modifiche alla circolazione dei treni
Attualità 23 Luglio 2022 ore 10:33

Verranno caricate le tratte Milano Lambrate, Milano Centrale, Milano Greco Pirelli (direzione da sempre molto sfortunata e che in questi giorni ha subito numerose soppressioni) e le linee metropolitane M2 e M3 per ovviare ai problemi dettati dalla sospensione del passaggio dei convogli dal Passante.

Ieri, venerdì 22 luglio, è arrivata la comunicazione di Trenord circa la necessità di modificare il servizio di cinque linee suburbane per consentire le verifiche sul presunto consumo anomalo delle ruote dei treni rilevato nelle ultime settimane e che avrebbe causato il ritiro dall’esercizio di 35 convogli. Oggi, sabato 23 luglio, iniziano i disagi, che, stando alle comunicazioni della società, si protrarranno almeno fino a martedì 26 luglio. Le linee interessate, a eccezione della S12, sono quelle che attraversano il Passante nella sua lunghezza, quindi S1 (Saronno-Milano-Lodi), S5 (Varese-Milano-Treviglio), S6 (Novara-Milano-Pioltello/Treviglio), S13 (Pavia-Milano Bovisa).

Claudia Maria Terzi, assessore regionale ai Trasporti, ha commentato: «Siamo consapevoli dei disagi sul servizio ferroviario di questi giorni, ma consiglieri regionali e presunti rappresentanti dei pendolari che vogliono strumentalizzare la questione forse non sanno che non è solo l’emergenza caldo a causare ritardi e soppressioni. Abbiamo infatti ricevuto da Trenord la segnalazione che in questi giorni sono emerse alcune criticità sulla circolazione dei treni sulle linee del Passante Ferroviario dovute a un anomalo consumo delle ruote dei treni. Criticità verosimilmente legate alla infrastruttura ferroviaria che invito a ripristinare con urgenza, così da limitare i disagi alla circolazione ferroviaria regionale che transita nel Passante».

Ecco come verranno modificate le linee nel dettaglio:

S5 Varese-Milano-Treviglio

Fino a martedì 26 luglio, sulla linea circolerà un treno ogni ora per direzione. Da Treviglio saranno effettuati i treni con orario di partenza al minuto 10 e arrivo a destinazione a Varese al minuto 17; da Varese saranno effettuati i treni con partenza al minuto 43 e arrivo a destinazione a Treviglio al minuto 50.

Le corse seguiranno il tragitto regolare nelle tratte Varese-Milano Villapizzone e Segrate-Treviglio; fra Milano Villapizzone e Segrate effettueranno un percorso alternativo, con fermate a Milano Porta Garibaldi Superficie – stazione di interscambio con le linee metropolitane M2 e M5 – e Milano Lambrate, presso cui ferma la linea M2.

Il treno 24574 (Treviglio 20:40-Milano Certosa 21:43) prolungherà la corsa fino a Gallarate.

S6 Novara-Milano-Pioltello/Treviglio

Fino a martedì 26 luglio, circolerà un treno ogni ora per direzione nella sola tratta Novara-Milano Porta Garibaldi Superficie. Da Novara saranno effettuate le corse con partenza al minuto 18 e arrivo a Milano Porta Garibaldi al minuto 10; da Milano Porta Garibaldi i treni partiranno al minuto 50 e arriveranno a Novara al minuto 42.

Fra Milano Porta Garibaldi e Pioltello/Treviglio, i viaggiatori potranno utilizzare i treni della linea S5.

S1 Saronno-Milano-Lodi

Fino a martedì 26 luglio, i treni circoleranno solo nella tratta Lodi-Milano Rogoredo.

Fra Lodi e Milano Rogoredo circolerà un treno ogni ora per direzione. Da Lodi i treni partiranno al minuto 53 e arriveranno a Milano Rogoredo al minuto 25; da Milano Rogoredo i treni partiranno al minuto 35 e arriveranno a Lodi al minuto 07. Da e per Milano Rogoredo i viaggiatori potranno utilizzare i treni regionali per Milano Lambrate, Milano Centrale, Milano Greco Pirelli o la linea metropolitana M3.

Fra Milano Bovisa e Saronno i viaggiatori potranno utilizzare la S3 Saronno-Milano Bovisa-Milano Cadorna.

S13 Pavia-Milano Bovisa

Fino a martedì 26 luglio, i treni della linea circoleranno solo fra Pavia e Milano Porta Vittoria.

Da Pavia i treni partiranno al minuto 39 e arriveranno a destinazione a Milano Porta Vittoria al minuto 14; da Milano Porta Vittoria i treni partiranno al minuto 45 e arriveranno a Pavia al minuto 21. Da e per Milano Rogoredo i viaggiatori potranno utilizzare gli altri treni del servizio regionale per Milano Lambrate, Milano Centrale, Milano Greco Pirelli o la linea metropolitana M3.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter