Attualità
La salute dell'occhio

Disturbi della vista, a Gorle la diagnostica, la cura e la prevenzione

Attualità Bergamo, 18 Ottobre 2021 ore 06:30

La salute dell’occhio è fondamentale per tutelare e conservare la propria vista, essenziale per la qualità della vita e l’autonomia personale di tutti i giorni, a scuola e nel lavoro.
Spesso però ci si reca dall’oculista solo in presenza di un cambiamento nella qualità visiva o quando si manifesta un sintomo. È importante invece fissare regolari appuntamenti con l’oculista per intervenire tempestivamente alla nascita del problema.
Ne parliamo con Paola Salvetti, responsabile del servizio di oculistica del Centro di Radiologia e Fisioterapia di Gorle.

Dalla prevenzione per i bambini alle visite per la patente con la migliore tecnologia

Dottoressa Paola Salvetti

"La nostra equipe offre visite e diagnostica oculare. Siamo in grado di effettuare visite per bambini dai 3 anni in su. Effettuiamo visite oculistiche complete, incluse quelle utili per il rinnovo della patente, con test di abbagliamento e tutti i test previsti a norma di legge. Siamo inoltre specializzati in diagnostica, in particolare retinica, con una tecnologia Tomografia Ottica Computerizzata, chiamata OCT, di ultima generazione, che dispone anche di angio OCT e di modulo per il glaucoma. Abbiamo la possibilità di effettuare trattamenti laser sia retinici sia per il glaucoma" spiega la dottoressa Salvetti.
Sia le visite che la diagnostica vengono effettuate sia in regime di convenzione con il SSN sia in regime privato.

I contatti

Nato nel 1984, il Centro di Radiologia e Fisioterapia si avvale di specialisti contraddistinti da nota competenza ed esperienza nei diversi settori della medicina. Il Centro si trova in via Roma 28 a Gorle (BG). Il Direttore sanitario è il Dott. Renato Suardi.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: telefono 035.295718, 035.4236140, e-mail info@centroradiofisio.it. Tutte le visite sono prenotabili online dal sito www.centroradiofisio.it.
Centro di Radiologia e Fisioterapia è anche su Facebook.