Attualità
Novità

In Malpensata sconto sui parcheggi del piazzale, ad Astino si attivano le telecamere

La Giunta ieri ha approvato i provvedimenti; nuovi posti gialli e blu in via Carnovali

In Malpensata sconto sui parcheggi del piazzale, ad Astino si attivano le telecamere
Attualità Bergamo, 02 Giugno 2022 ore 12:10

Nella giornata di ieri, mercoledì primo giugno, la Giunta del Comune di Bergamo ha approvato i provvedimenti contenuti nel cosiddetto “pacchetto mobilità”, che riguardano anche una serie di novità riguardo i parcheggi di alcune zone della città. A comunicare le novità è stato l’assessore alla Mobilità Stefano Zenoni.

Le modifiche riguarderanno il piazzale della Malpensata, dove la sosta vedrà introdotto un massimo giornaliero, pari a 7 euro per le 10 ore, quando prima se ne sarebbero pagati una decina. Le ultime tre ore, quindi, non si pagheranno, mentre quelle notturne erano gratis da prima. L’intervento è stato deciso anche per adeguare le tariffe a quelle dei parcheggi in struttura, come quello delle Autolinee e l’ex Gasometro. Lo sconto nel piazzale della Malpensata sarà lo stesso applicato per i posteggi in zona gialla, da un euro all’ora, ad esempio in Borgo Palazzo, in via dei Caniana, in zona San Paolo-San Tommaso e in Santa Lucia.

In zona Carnovali, invece, arriveranno 100 nuovi posti gialli a pagamento per i residenti e 80 blu (sempre un euro all’ora con sconto sul ticket giornaliero) e, quando l’estensione del provvedimento sarà effettiva, avrà le stesse tariffe “scontate”. Per la creazione dei nuovi spazi auto saranno coinvolte le vie dei Carpinoni, Lotto, Magrini, Berizzi e le vie a fondo chiuso Caldara e Lolmo.

Per finire, in zona Ztl in Città Alta verranno attivate le telecamere di Astino e via San Rocco. In particolare quella di Astino, che era stata posizionata all’incrocio con via Pasqualina, sarà posizionata 50 metri più avanti, verso il monastero, prima di essere attivata. Inoltre sarà attivata la telecamera in via Fontana, che ha già ricevuto l’autorizzazione, dopo una verifica con il quartiere.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter