Menu
Cerca
La campagna anti-Covid

In provincia una dose di vaccino a più del 45% della popolazione: i dati Comune per Comune

Stando ai dati aggiornati al 31 maggio, in Lombardia si viaggia a una media di circa 94mila somministrazioni quotidiane

In provincia una dose di vaccino a più del 45% della popolazione: i dati Comune per Comune
Attualità 02 Giugno 2021 ore 16:59

Il giorno tanto atteso è arrivato: oggi, mercoledì 2 giugno, in Lombardia si apriranno le prenotazioni anche per i cittadini con un’età compresa tra i 12 e i 29 anni. Si tratta dell’ultimo tassello della campagna vaccinale massiva, che per il momento ha riscosso un’ampia adesione tra i lombardi.

Nel complesso, stando ai dati aggiornati al 31 maggio e pubblicati sulla dashboard interattiva disponibile sul sito del Pirellone, in Lombardia sono state somministrate 6.048.825 dosi di vaccino, con una media di circa 94mila inoculazioni quotidiane.

Almeno una dose a più del 45% dei bergamaschi

La campagna vaccinale si sta sviluppando con un andamento più che positivo anche in provincia di Bergamo. Ad oggi, infatti, il 45,69% della popolazione target (in totale 946.801 abitanti) ha ricevuto almeno la prima dose del vaccino. Nello specifico, in tutta la provincia sono state somministrate 432.637 prime dosi e 234.044 richiami.

Nella classifica delle province con la maggior copertura vaccinale in percentuale, Bergamo si conferma per la seconda settimana consecutiva al nono posto. La provincia più virtuosa resta sempre Lecco, con il 51,51% per cento della popolazione target vaccinata, seconda è Sondrio, con il 48,56% per cento, e terza è Como, con il 48,51% dei vaccinandi coperti con una dose.

I più e i meno vaccinati della Bergamasca

Ha detenuto il primato di Comune più vaccinato della provincia per settimane, anche grazie alle somministrazioni di massa eseguite a fine marzo, ma oggi Valgoglio è scivolato al quarto posto tra le amministrazioni con la più ampia fetta di popolazione vaccinata, pari al 62,29%.

Il Comune con il maggior numero di abitanti protetti dal Covid è Oltressenda Alta, dove è già stato vaccinato il 66,67% dei 126 residenti target. Al secondo posto Isola di Fondra, con il 63,83% della popolazione locale che ha ricevuto almeno una dose. Chiude il podio Riva di Solto, con il 63,02% di residenti “coperti” dal virus.

In fondo alla classifica troviamo ancora Chignolo d’Isola, dove ha ricevuto almeno la prima dose il 35,29% dei residenti. A l penultimo posto c’è Adrara San Martino con il 36,14% della popolazione target raggiunta e, infine, al terzultimo posto Cazzano Sant’Andrea, con il 36,71% degli abitanti immunizzati con almeno una dose.

La situazione nel capoluogo

A Bergamo risulta vaccinato il 46,88% della popolazione target, nel complesso 107.769 residenti: nel capoluogo sono state somministrate 50.522 prime dosi, mentre sono stati somministrati 29.802 richiami.

Fa meglio, in percentuale, Treviglio, dove risulta coperto dal virus con una dose il 47,31% di cittadini (26.108 in tutto): qui sono state somministrate 12.352 prime dosi e 6.666 richiami.