Attualità
una brutta cartolina

La fontana di piazza della Repubblica è messa male, il Comune ha intenzione di intervenire?

Il consigliere comunale leghista Alberto Ribolla denuncia lo stato d'abbandono e, con una interrogazione, chiede provvedimenti

La fontana di piazza della Repubblica è messa male, il Comune ha intenzione di intervenire?
Attualità Bergamo, 19 Maggio 2021 ore 15:12

Chi oggi guarda la fontana che si trova in piazza della Repubblica, di fronte all’hotel Excelsior San Marco, vede la brutta copia di quella che fu. Lo zampillio e i giochi di luce notturni creati dai faretti sul fondo della vasca hanno infatti lasciato spazio ad accumuli di terriccio, polvere, sassi ed erbacce.

«L’Amministrazione deve intervenire – sottolinea il consigliere comunale e deputato leghista Alberto Ribolla in un’interrogazione depositata in Comune – anche chiedendo la collaborazione di soggetti privati. La fontana deve essere riportata al suo stato originale».

Il deputato del Carroccio spiega di aver raccolto nell’ultimo periodo un gran numero di segnalazioni da parte dei residenti nella zona, che lamentano un degrado ormai inaccettabile. Ed effettivamente, a giudicare dalle fotografie, la fontana versa in uno stato di abbandono che non costituisce una cartolina ideale per Bergamo.

«Si trova in pieno centro – aggiunge Ribolla -. Per la città è una sorta di biglietto da visita. Senza considerare il fatto che si trova lungo viale Vittorio Emanuele, strada che conduce a Città Alta, ed è posta di fronte a numerosi locali, hotel e ristoranti».