Attualità
il cantiere

La nuova Curva Sud e il parcheggio interrato non saranno pronti prima della fine del 2022

Per la costruzione della Curva serviranno 5 mesi di lavori e altrettanti per il nuovo parcheggio. Ma prima va completato l'iter autorizzativo

La nuova Curva Sud e il parcheggio interrato non saranno pronti prima della fine del 2022
Attualità Bergamo, 29 Settembre 2021 ore 09:47

Cinque mesi serviranno per la costruzione della nuova Curva e, altrettanti (come minimo) per realizzare lo scavo e le fondazioni del nuovo parcheggio sotterraneo. Nel complesso, quindi, servirà un anno di lavori per vedere rimessa a nuovo la Curva Sud, che non sarà pronta quindi prima della fine del 2022.

Come riporta L’Eco di Bergamo, venerdì scorso il Comune e Atalanta si sono incontrati per discutere i dettagli di un cantiere che avrà un forte impatto sulla città, ma anche sullo svolgimento della stagione sportiva.

La società calcistica avrebbe stabilito, in ogni caso, di non procedere con i lavori prima di gennaio. A Palazzo Frizzoni spetta quindi ora il compito di approvare la variante al piano attuativo in giunta, mentre il consiglio comunale dovrà esprimersi sulla concessione all’Atalanta del diritto di superficie per 99 anni sul parcheggio interrato.

Fatto si può dare il via alla demolizione e ricostruzione della Curva Morosini. Dai disegni che sono circolati fino ad oggi sarà gemella della Pisani, con oltre 9 mila posti a sedere e un'altezza di circa 25 metri. Il piazzale antistante sarà riqualificato, ma saranno mantenuti 100 posti auto e continuerà a ospitare il mercato del sabato.

Ma i problemi che si parerebbero davanti ai Nerazzurri, a questo punto, sarebbero due: il costo delle materie prime e, soprattutto, il fattore Champions League nel caso in cui l’Atalanta passasse i gironi o si qualificasse per l’Europa League.