Attualità
Chi è

Per la prima volta, Atb avrà un direttore generale donna: nominata Liliana Donato

Bergamasca classe 1975, lavora nell'Azienda dal 2010. Dal 2021 è Direttore di Esercizio. La nomina condivisa dal presidente Felli e il sindaco Gori

Per la prima volta, Atb avrà un direttore generale donna: nominata Liliana Donato
Attualità Bergamo, 07 Marzo 2022 ore 17:45

Atb - Azienda trasporti Bergamo, ha un nuovo direttore generale. Si tratta di Liliana Donato, bergamasca classe 1975, manager che opera nell’ambito del trasporto pubblico dal 2000, quando ha iniziato a lavorare in Sab Autoservizi occupandosi di programmazione e produzione del servizio di trasporto in ambito extraurbano. Lavora in Atb dal 2010: inizialmente è stata responsabile dell’Area Marketing e Comunicazione, poi, dal 2016, è divenuta Responsabile Unico del Procedimento del sistema di bigliettazione elettronica del bacino di Bergamo e di monitoraggio della flotta.

Diventata dirigente nel febbraio 2017, in Atb ha successivamente svolto il ruolo di Responsabile della programmazione e produzione del servizio dell’Area urbana di Bergamo e, da gennaio 2021, è diventata anche Direttore di Esercizio. In questi anni ha seguito e coordinato lo sviluppo della Linea C, consolidando specifiche competenze sulla trazione elettrica. È anche project manager del Brt - Bus Rapid Transport Bergamo-Dalmine-Verdellino, il progetto di bus elettrici finanziato per ben 80 milioni di euro dal Pnrr. Fino al 2020 è stata anche Mobility Manager del Comune di Bergamo.

La nomina è stata formalizzata oggi, lunedì 7 marzo, dal presidente di Atb Enrico Felli davanti al Cda, il quale ha poi convocato per mercoledì 9 marzo l’Assemblea degli Azionisti per confermare la nomina.

I due passaggi formali chiudono una selezione pubblica aperta a settembre 2021 e svoltasi attraverso più fasi di valutazione: dopo la verifica documentale dei requisiti generali, professionali e preferenziali di ammissione alla selezione, si è proceduto a una valutazione tecnica e professionale dei candidati. Tutte le candidature sono state vagliate dalla società di ricerca del personale Key2People, che ha verificato i profili effettuando una iniziale procedura di selezione di 27 candidati, da cui sono state individuate le dieci candidature sottoposte alla Commissione di valutazione, presieduta dall’ingegnere Elio Catania, presidente di Confindustria Digitale e già presidente e ad di A.T.M. S.p.A. e di IBM in Italia.

I successivi colloqui individuali hanno portato al nome di Liliana Donato quale figura scelta dal presidente Felli e condivisa con il sindaco Giorgio Gori. Donato entrerà in carica ufficialmente a partire dall'1 luglio 2022, subentrando al direttore generale Gianni Scarfone, che ricopre il ruolo dal 2001.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter