Attualità
l'intervento

Prosegue il restauro del baluardo di Valverde. Lotto finale al via (forse) a metà 2022

Al momento l’intervento di restauro e consolidamento della fortificazione è costato a Palazzo Frizzoni circa 350 mila euro

Prosegue il restauro del baluardo di Valverde. Lotto finale al via (forse) a metà 2022
Attualità Bergamo, 29 Novembre 2021 ore 11:35

Gli arbusti e le radici cresciute tra le pietre vengono estirpate, mentre queste ultime vengono ricostruite nei punti in cui è necessario e rese più stabili anche attraverso l’utilizzo della malta. Nonostante l’inverno sia sempre più alle porte, proseguono i lavori di restauro delle Mura venete, all’altezza del baluardo di San Pietro, in Valverde.

Il tratto di fortificazione già l’anno scorso era stato ripulito dalla vegetazione spontanea e messo in sicurezza, nelle vicinanze di Porta Garibaldi. Ora, invece, gli operai sono al lavoro sul tratto meno in vista dei bastioni. L’intervento di restauro e consolidamento di questo tratto della fortificazione è costato a Palazzo Frizzoni circa 350 mila euro, somma dalla quale resta escluso l’ultimo lotto di lavori.

Il Comune è al lavoro per completare il progetto, che coinvolgerà il tratto più lungo del baluardo; ottenuto l’ok della Soprintendenza i ponteggi, con ogni probabilità, potranno essere montati nella seconda metà del prossimo anno.