ristrutturazione terminata

Riaperta la biglietteria Trenord alla stazione di Bergamo. E fa orario prolungato

Sarà aperta dalle 6 alle 20, sia nei giorni feriali sia in quelli festivi. Il punto, un tempo di Trenitalia, è stato rilevato e rimesso a nuovo

Riaperta la biglietteria Trenord alla stazione di Bergamo. E fa orario prolungato
Attualità Bergamo, 14 Luglio 2021 ore 14:57

La biglietteria nella stazione ferroviaria di Bergamo, terminati i lavori di ristrutturazione, ha riaperto oggi, mercoledì 14 luglio, ai clienti, estendendo anche l’orario di attività dalle 6 alle 20, sia nei giorni feriali sia in quelli festivi.

«Accolgo positivamente - commenta l'assessore regionale Claudia Maria Terzi (Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile) - la riapertura della biglietteria di Bergamo, che vede un ampliamento degli orari di attività e, dunque, dei servizi di vendita e di assistenza ai viaggiatori. I benefici saranno concreti. La stazione di Bergamo è cruciale all'interno del sistema ferroviario lombardo».

Gli operatori presenti, due per ogni turno, sono a disposizione dei clienti anche per informazioni sulle migliori soluzioni di viaggio. In tal senso, fino a venerdì (16 luglio) è previsto un presidio straordinario di personale dedicato all’assistenza all’interno della stazione.

Il punto vendita, un tempo in capo a Trenitalia, è stato rilevato e riqualificato da Trenord. La riattivazione del servizio rientra in un piano avviato dalla società che prevede il rilancio delle biglietterie situate in snodi strategici quali Milano Lambrate, Lodi, Monza, Gallarate, Voghera, Como San Giovanni. Inoltre, è prevista l’apertura di una nuova biglietteria nella stazione di Milano Centrale.

I servizi offerti dalla biglietteria

Nel punto vendita di piazzale Marconi i viaggiatori possono acquistare biglietti e abbonamenti per il servizio ferroviario regionale, compresi quelli integrati dell’area Stibm, le proposte turistiche “Gite in treno” e Malpensa Express, ma anche nazionale e per i collegamenti transfrontalieri Tilo.

I clienti possono recarsi in biglietteria anche per ritirare immediatamente il duplicato della tessera elettronica “Io viaggio” in caso di smarrimento, furto o smagnetizzazione.