Attualità
i piani del comune

Riordino e rigenerazione delle strutture sportive: lavori in vista a Loreto e Longuelo

Completata la progettazione per la sistemazione degli immobili e dell’illuminazione del campo da calcio in via Meucci. A febbraio al via il rifacimento del campo in via Lochis

Riordino e rigenerazione delle strutture sportive: lavori in vista a Loreto e Longuelo
Attualità Bergamo, 13 Gennaio 2022 ore 13:05

Archiviata la riqualificazione degli spogliatoi e la realizzazione della nuova palestra per la scherma, Palazzo Frizzoni ha completato l’iter di progettazione per la sistemazione degli immobili e dell’illuminazione del campo da calcio di via Meucci, nel quartiere di Loreto.

Al campo in erba sintetica è stata recentemente confermata l’omologazione per la pratica del calcio dilettantistico e proprio in virtù di questa decisione è stato pianificato l’intervento sull’illuminazione, sulle infrastrutture a servizio del terreno da gioco e sulla pista per le mountain bike e le Bmx. Il progetto sarà finanziato con un investimento di circa 900 mila euro ed è stato approvato dalla giunta comunale alla fine dello scorso anno.

Sempre alla fine del 2021 il Comune ha anche approvato la realizzazione di un impianto di accumulo fotovoltaico da porre sulla copertura della nuova palestra per la scherma. In questo caso la spesa per completare l’intervento è di poco superiore ai 30 mila euro. Il Comune è impegnato anche nel completamento della pista ciclabile che cinge il polo sportivo, collegandolo con il quartiere di Longuelo e il Comune di Curno.

Il piano di rilancio degli spazi sportivi della zona si completa con gli altri due importanti progetti, che vedranno la luce nel 2022. Il primo riguarda la riqualificazione dei campi da tennis di Loreto, in fase di conferimento all’Università di Bergamo. Inoltre, l’Amministrazione è al lavoro per ridare vita al campo da calcio di via Lochis, a Longuelo: a metà febbraio partiranno i lavori di rifacimento del piano di gioco con nuova illuminazione e un manto sintetico.

Infine, novità in vista anche per il Polaresco: nel 2022 il Comune di Bergamo avvierà la costruzione dei nuovi spogliatoi, a servizio degli impianti sportivi del centro. «Si tratta di un piano importante – commenta l’Assessore allo sport Loredana Poli – che mira a rafforzare la vocazione sportiva di questa zona della città. Rimarrà da completare la sola sistemazione del campo di calcetto, che si trova accanto alla palestra per la scherma, ma anche in questo caso stiamo valutando alcune ipotesi all’insegna della multidisciplinarietà sportiva».