Attualità
il maxi cantiere

Riqualificazione degli ex Riuniti: aperta la ciclabile che collega Santa Lucia e Loreto

Il tracciato da via dello Statuto si snoda fino a via Innocenzo XI e, da qui, a piazza Risorgimento. Creato anche un nuovo polo civico

Riqualificazione degli ex Riuniti: aperta la ciclabile che collega Santa Lucia e Loreto
Attualità Bergamo, 09 Marzo 2022 ore 15:40

È stata inaugurata e aperta al pubblico questa mattina (mercoledì 9 marzo) la nuova pista ciclabile che, con i suoi 600 metri di lunghezza, consente di attraversare gli ex Ospedali Riuniti, collegando i quartieri di Santa Lucia e di Loreto. Nelle sue vicinanze, inoltre, sono state realizzate due “stazioni” della BiGi, il servizio di bike sharing del Comune di Bergamo e Atb, rinnovato di recente.

Si tratta di uno degli ultimi interventi legati alla grande opera di riqualificazione del comparto, un’operazione del valore di 75 milioni di euro realizzata secondo il cronoprogramma da Cassa Depositi e Prestiti, che ha consentito la creazione della nuova Accademia nazionale della Guardia di Finanza. Il tracciato, che da via dello Statuto si snoda fino a via Innocenzo XI e, da qui, a piazza Risorgimento, verrà chiuso per ragioni di sicurezza sabato mattina (12 marzo) in concomitanza con il giuramento dei cadetti della Guardia di Finanza.

Un nuovo polo civico

L’altra opera pubblica realizzata grazie alla riqualificazione del comparto urbano di largo Barozzi è il nuovo spazio civico, di una superficie totale superiore ai 2.200 metri quadrati, destinato a ospitare l’assessorato alle Politiche sociali (oggi in via San Lazzaro, in un immobile che il Comune è intenzionato a cedere) insieme alle associazioni di questa porzione della città.

La nuova sede dell’assessorato occuperà oltre 1.300 metri quadrati del padiglione lungo via XXIV Maggio; l’Amministrazione conta di avviare il trasloco degli uffici tra maggio e giugno di quest’anno, per concluderlo entro l’estate.

Parte degli altri 750 metri quadrati dell’immobile saranno invece a beneficio dei quartieri di Santa Lucia e di Loreto e, nel merito, è in atto un confronto con le reti di quartiere per individuarne le destinazioni più appropriate.  Una delle principali richieste dei cittadini, intervenuti tra il 2015 e il 2018 nel corso di quattro assemblee pubbliche e quindici incontri tematici, era infatti quella della realizzazione di un grande centro polifunzionale pubblico.

Al polo civico sarà destinata parte degli spazi del piano interrato, con laboratori e sale riunioni per il quartiere, così come parte del piano terra con uffici, servizi igienici e ulteriori locali a beneficio dei cittadini e delle associazioni di zona.

Nuove strutture sportive e parcheggi

All’interno degli ex Riuniti, un’area di oltre 122 mila metri quadrati di cui ben 5.100 divenuti nuova superficie pubblica (con lavori per oltre 5,4 milioni di euro a carico dell’operatore) sono quasi completate anche alcune strutture sportive che saranno anche convenzionate per un utilizzo non solamente destinato alla Guardia di Finanza. L’intervento, inoltre, prevede di ricavare 90 posti auto interrati nel comparto di via XXIV Maggio; parcheggi che saranno pubblici, in modo da venire incontro alla richiesta di ulteriori stalli di sosta nella zona.

Le altre opere pubbliche realizzate grazie alla riqualificazione

Il cantiere della nuova Accademia della Guardia di Finanza ha consentito al Comune di Bergamo di realizzare:

  • la nuova pavimentazione in pietra dei marciapiedi lungo tutto il tratto di fronte all’ingresso dell’Accademia in largo Barozzi
  • l’eliminazione del controviale di largo Barozzi e la realizzazione di un nuovo accesso pedonalizzato all’Accademia
  • nuovi parcheggi lungo via Statuto con nuove alberature
  • l’allargamento della parte pedonale di piazzetta Santa Lucia, oltre alla nuova pavimentazione della sede stradale con il rialzo a filo del marciapiede
  • il completo rifacimento di tutta la pavimentazione, dalla piazzetta a largo Barozzi, sostituendo l’asfalto con la pietra, realizzando filari di nuove alberature e installando nuovo arredo urbano
  • l’allargamento dell’area pedonale di piazzetta Santa Lucia: la sede stradale è ora identica a quella di via Statuto.

L’intervento su piazzetta Santa Lucia ha consentito di aumentare il numero di parcheggi disponibili: sono stati realizzati una decina di nuovi stalli lungo via Statuto, con un spostamento di soli di 50 metri degli otto attualmente presenti in piazzetta Santa Lucia. Ora vi sono anche nuovi posti per il carico-scarico delle merci a disposizione dei negozi nelle vie Santa Lucia, XXIV Maggio e IV Novembre.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter