Attualità
lavori nel 2022

Si allarga il marciapiede sul lato sinistro di via Borgo Santa Caterina (i parcheggi restano)

Progetto definitivo approvato. Prevista anche la realizzazione di una corsia ciclabile che sostituirà quella oggi riservata agli autobus

Si allarga il marciapiede sul lato sinistro di via Borgo Santa Caterina (i parcheggi restano)
Attualità Bergamo, 07 Dicembre 2021 ore 16:23

Si allunga la lista dei cantieri previsti nel 2022 da Palazzo Frizzoni: l’anno prossimo cambierà volto anche via Borgo Santa Caterina, dove è previsto l’allargamento del marciapiede sul lato sinistro della strada (per intenderci quello su cui sorge il Santuario).

Un intervento del valore di circa 800 mila euro, che punta a migliorare l’arredo urbano della strada, creando maggiori spazi a disposizione dei commercianti, e che cambierà anche l’assetto viabilistico del Borgo d’Oro. La buona notizia, però, è il lato destro della via non verrà toccato: «Nessun parcheggio sarà tolto», conferma l’assessore ai Lavori pubblici Marco Brembilla.

Il progetto definitivo approvato dalla giunta comunale prevede anche la realizzazione di una corsia ciclabile larga un metro e mezzo, che sostituirà la corsia preferenziale dedicata agli autobus e che potrà essere percorsa dai ciclisti anche contromano.

Il cantiere si svolgerà seguendo quattro fasi operative, con un probabile impatto sul traffico veicolare, ma che garantiranno sempre il transito pedonale e l’accesso alle attività commerciali. Sul nuovo marciapiede allargato saranno posate nuove fioriere, panchine e rastrelliere per le biciclette.

«La riqualificazione comporterà una deviazione del trasporto pubblico – aggiunge l’assessore alla mobilità Stefano Zenoni –. L’Agenzia del trasporto pubblico sarà chiamata a definire i nuovi percorsi e le nuove fermate. La nuova corsia preferenziale per le bici, delimitata dalla segnaletica orizzontale, ci consentirà di collegare la ciclabile che proviene dallo stadio e dal centro a via Corridoni e a via Suardi».