chiuso il cantiere

Si torna a viaggiare in via Corridoni: terminata la posa del teleriscaldamento

I lavori erano stati avviati il 27 aprile scorso

Si torna a viaggiare in via Corridoni: terminata la posa del teleriscaldamento
Attualità Bergamo, 23 Agosto 2021 ore 09:17

Dopo circa quattro mesi di lavori, via Corridoni è tornata finalmente percorribile in entrambi i sensi di marcia. Chiuso il cantiere di A2A per la posa del teleriscaldamento in una delle strade più trafficate di Bergamo, gli automobilisti diretti in Val Seriana non saranno più costretti a percorrere via Bianzana diretti al rondò di via delle Valli. Chi invece esce dalla laterale, all'incrocio, non sarà più obbligato a svoltare a sinistra in direzione di via Suardi.

I principali disagi per la circolazione, soprattutto negli orari di punta, erano stati vissuti proprio dagli automobilisti che si dovevano mettere al volante per raggiungere i paesi dell’hinterland: il cantiere, in un primo periodo, aveva ristretto la carreggiata e, in seguito, era stato istituito il senso unico di circolazione verso il centro di Bergamo.

Il cantiere in via Corridoni era stato aperto il 27 aprile scorso, primo di una lunghissima serie d’interventi nei quartieri della città, che avevano innescato anche una serie di polemiche (anche contro PalazzoFrizzoni) sulla programmazione attutata. A fine luglio erano ben trentasei i lavori in corso segnalati dal Comune nella mappa interattiva; una cifra che sale a quarantasei cantieri se a quelli comunali si aggiungono quelli in capo ad altri soggetti come, appunto, A2A.