il setting dell'Ats

Sono 437 i bergamaschi in isolamento obbligatorio, 143 quelli in isolamento fiduciario

Continua a ridursi il numero di bergamaschi costretti alla quarantena perché positivi o contatti stretti

Sono 437 i bergamaschi in isolamento obbligatorio, 143 quelli in isolamento fiduciario
Attualità Bergamo, 24 Giugno 2021 ore 17:20

La coda di quella che è stata la terza ondata del contagio emerge anche dai numeri sempre più bassi dei cittadini bergamaschi in quarantena.

Secondo i dati diffusi oggi (giovedì 24 giugno) dall’Ats di Bergamo, sono 437 i residenti in provincia in isolamento obbligatorio, perché positivi al Covid. La scorsa settimana, sempre secondo dati dell’Agenzia di tutela della salute, queste persone erano 633.

Più che dimezzato anche il totale delle persone obbligate a non poter uscire di casa perché entrate in contatto con soggetti positivi all’infezione: ad oggi sono 143 i bergamaschi in isolamento fiduciario, contro i 317 del setting precedente.