Attualità
nuove opere

Tangenziale di Verdello: la Regione stanzia 3 milioni per realizzare il secondo lotto

Il tratto viario è cofinanziata da Provincia di Bergamo e Comune di Verdello con una quota di 200 mila euro ciascuno

Tangenziale di Verdello: la Regione stanzia 3 milioni per realizzare il secondo lotto
Attualità 11 Aprile 2022 ore 14:50

«La tangenziale di Verdello alleggerirà il traffico, diminuirà i tempi di percorrenza e l'inquinamento atmosferico e acustico, garantendo nel contempo maggiore sicurezza stradale». Lo ha ribadito l’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, annunciando i 3 milioni di euro stanziati da Regione Lombardia per la costruzione del secondo lotto del nuovo collegamento viario.

Ogni giorno, secondo le stime in mano al Pirellone, il centro abitato di Verdello viene attraversato da circa 34 mila veicoli, molti dei quali sono mezzi pesanti. «Abbiamo mantenuto la promessa col territorio – continua l’assessore Terzi -, stanziando questi ulteriori fondi che coprono gran parte dei costi per il secondo lotto della tangenziale. Uno sforzo considerevole, che si somma a quando già messo in campo per il primo lotto, i cui lavori sono partiti lo scorso novembre».

Per finanziare il secondo lotto della tangenziale di Verdello si sono resi necessari 3,4 milioni di euro; ai contributi regionali si sommeranno quelli di Provincia e Comune, ognuno dei quali ha stanziato 200 mila euro. Nella delibera approvata dalla giunta regionale si è definito lo schema di accordo di collaborazione tra Regione Lombardia, Cal, Provincia di Bergamo e Comune di Verdello per la progettazione e realizzazione dell’infrastruttura.

«Per la tangenziale, tra primo e secondo lotto – conclude Claudia Maria Terzi - Regione ha stanziato 12,8 milioni su un totale di 14 milioni di euro, assicurandone dunque quasi interamente la copertura finanziaria».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter