Cronaca
i numeri del contagio

A Bergamo 124 positivi. In Lombardia giù le terapie intensive, su i ricoveri ordinari

A Bergamo 124 positivi. In Lombardia giù le terapie intensive, su i ricoveri ordinari
Cronaca 21 Marzo 2022 ore 17:52

In Lombardia diminuisce la percentuale di contagi da Covid sul totale dei tamponi analizzati, ma i malati ricoverati nei reparti ordinari tornano ad essere più di 900. Nel complesso oggi (21 marzo) il bollettino diffuso dalle Regione conteggia 2.544 nuovi casi, a fronte di 22.751 test processati.

Ieri erano emerse 6.371 positività ma erano stati effettuati molti più tamponi, 50.269 in tutto tra molecolari e antigenici rapidi. L’indice di positività scende quindi dal 12 per cento all’attuale 11,1 per cento. In calo i nuovi positivi accertati in Bergamasca, che passano da 374 ai 124 odierni.

Qui le risposte alle domande (e alle critiche) più frequenti sul bollettino quotidiano relativo ai numeri del coronavirus

Diminuisce il numero dei malati ricoverati nelle terapie intensive lombarde, in tutto 52 (5 in meno), mentre i pazienti nei reparti ordinari sono nel complesso 904 (30 in più). In lieve calo le vittime giornaliere, oggi 15 (ieri 17). I lombardi che hanno perso la vita dall’inizio della pandemia sono quindi 39.075. Di seguito i nuovi casi positivi al virus nelle province lombarde:

  • Bergamo: 124 (ieri 374)
  • Milano: 977 (di cui 556 in città)
  • Brescia: 337
  • Como: 156
  • Cremona: 62
  • Lecco: 65
  • Lodi: 20
  • Mantova: 68
  • Monza e Brianza: 235
  • Pavia: 141
  • Sondrio: 25
  • Varese: 198
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter