Cronaca
i numeri del contagio

A Bergamo 69 nuovi positivi. In Lombardia oltre 100 ricoverati in terapia intensiva

A Bergamo 69 nuovi positivi. In Lombardia oltre 100 ricoverati in terapia intensiva
Cronaca 30 Novembre 2021 ore 18:46

Come era facilmente prevedibile, visto l’andamento delle ultime settimane, in Lombardia si è sfondato il tetto dei cento pazienti ricoverati in terapia intensiva. La buona notizia però è che la percentuale di positivi al Covid in rapporto ai tamponi processati si abbassa ulteriormente. In particolare oggi (martedì 30 novembre) il bollettino diffuso dal Pirellone ne conteggia 2.223, a fronte di 163.960 tamponi analizzati.

Ieri erano emerse 851 positività ma erano stati effettuati molti meno test, 44.047 in tutto tra molecolari e antigenici rapidi. L’indice di positività passa quindi dall’1,9 per cento all’1,3 per cento attuale. Diminuiscono anche i nuovi casi diagnosticati in provincia di Bergamo, che passano da 75 a 69.

Qui le risposte alle domande (e alle critiche) più frequenti sul bollettino quotidiano relativo ai numeri del coronavirus

I malati ricoverati nelle terapie intensive lombarde sono 103 (4 in più), mentre i pazienti nei reparti ordinari sono nel complesso 848 (31 in più). Risultano quasi raddoppiate, purtroppo, le vittime giornaliere, oggi 15 (ieri 8). I lombardi che hanno perso la vita dall’inizio della pandemia sono quindi 34.372. Di seguito i nuovi casi positivi al virus nelle province lombarde:

  • Bergamo: 69 (ieri 75)
  • Milano: 802 (di cui 322 in città)
  • Brescia: 258
  • Como: 143
  • Cremona: 88
  • Lecco: 55
  • Lodi: 25
  • Mantova: 109
  • Monza e Brianza: 225
  • Pavia: 119
  • Sondrio: 17
  • Varese: 213