il bollettino della regione

A Bergamo balzo in avanti: 451 positivi in più. In Lombardia bassi gli accessi in terapia intensiva

A Bergamo balzo in avanti: 451 positivi in più. In Lombardia bassi gli accessi in terapia intensiva
13 Novembre 2020 ore 18:19

Ciò che balza all’occhio dalla lettura degli ultimi bollettini diffusi dal Pirellone è l’oscillazione dei dati relativi all’evoluzione epidemiologica sul territorio. Oggi (venerdì 13 novembre) si osserva un nuovo calo del rapporto tra positivi e tamponi analizzati ma, purtroppo per la Bergamasca, un grande balzo in avanti dei contagi in provincia. In particolare, su scala regionale sono stati accertati 10.634 nuovi positivi, di cui 555 debolmente positivi e 82 riscontrati in seguito ai test sierologici, a fronte del record di 55.636 tamponi analizzati in una singola giornata. Ieri (12 novembre) le positività erano state 9.291, accertate grazie all’esecuzione di 42.933 test molecolari. Il rapporto tra nuovi positivi e tamponi scende quindi dal 21,6 per cento di ieri al 19,1 per cento odierno.

Qui le risposte alle domande (e alle critiche) più frequenti sul bollettino quotidiano relativo ai numeri del coronavirus

A Bergamo i casi di Covid sono oltre due volte e mezzo quelli accertati giovedì: passano infatti dai 172 ai 451 odierni. Ciononostante questo numero può essere frutto di un’oscillazione statistica quotidiana. L’Ats di Bergamo in un vertice con i sindaci della provincia ha infatti sottolineato che «il trend prosegue con un aumento lineare contenuto rispetto alle altre provincie. Abbiamo timidi segnali di raffreddamento della curva», ma l’atteggiamento deve continuamente essere votato alla prudenza. E il dato odierno pare confermare questa interpretazione.

Continuano ad essere positivi i dati di giornata relativi ai ricoveri: in Lombardia si contano 7.319 persone (+272) ricoverate nei reparti ospedalieri ordinari, mentre i malati in terapia intensiva salgono a 801 (+19). Diminuisce anche il dato riferito ai nuovi decessi: quelli registrati oggi sono 118, ieri erano stati 187. Il bilancio aggiornato delle vittime sale quindi a 19.028 lombardi. Infine, sale a quota 134.294 persone (+2.040) il totale complessivo dei dimessi/guariti: di questi 127.021 sono guariti mentre 7.273 sono stati dimessi. Nel dettaglio, ecco i nuovi casi positivi al Covid per ogni provincia lombarda:

  • Bergamo 451 (ieri 172)
  • Milano 4.451 (di cui 1.973 in città)
  • Brescia 623
  • Como 737
  • Cremona 246
  • Lecco 242
  • Lodi 264
  • Mantova 337
  • Monza e Brianza 1.236
  • Pavia 511
  • Sondrio 52
  • Varese 1.213

In Italia oggi sono stati diagnosticati 40.902 nuovi contagi grazie all’analisi di 254.908 tamponi. Ieri le positività erano state 37.978, a fronte di 234.672 test molecolari processati. Resta pressochè invariato il rapporto percentuale tra i due dati, che scende dal 16,2 per cento di ieri al 16,04 per cento odierno. Il totale delle persone entrate in contatto con l’infezione raggiunge invece quota 1.107.303 individui. Cala il dato riferito alle nuove vittime: i decessi registrati oggi sono 550 (ieri erano stati 636) cifra che aggiorna il bilancio complessivo di chi ha perso la vita dall’inizio dell’epidemia a quota 44.139 persone. Infine, risultano esserci 663.926 persone (+28.872) attualmente positive al Coronavirus, mentre i dimessi/guariti salgono a quota 399.238 persone (+11.480).

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia