Cronaca
all'alba

Accusa un malore mentre è al lavoro in una ditta di Gandino, morto un uomo di 58 anni

A trovare il corpo un collega della vittima. I soccorsi sono scattati una decina di minuti prima delle 6 di questa mattina (sabato 24 aprile)

Accusa un malore mentre è al lavoro in una ditta di Gandino, morto un uomo di 58 anni
Cronaca Val Seriana, 24 Aprile 2021 ore 11:41

Un uomo di 58 anni, Franco Breda, è deceduto alle prime ore di questa mattina (sabato 24 aprile) mentre era al lavoro nello stabilimento Radici di via Ugo Foscolo, zona industriale fra Gandino e Cazzano. A trovare il corpo e a chiamare i soccorsi, una decina di minuti prima delle 6, un collega del cinquantottenne, che lo avrebbe visto accasciato sul volante di un muletto.

Dalle prime ricostruzioni pare che ad essere fatale per l’uomo sia stato un malore improvviso. Sul posto, allertati dal collega, sono arrivati i soccorritori a bordi di un’ambulanza della Croce Verde di Colzate e di un’automedica. Il medico però non ha potuto far altro che constatare il decesso del cinquantottenne.

Per i rilievi ed eseguire le verifiche sono intervenuti anche i carabinieri e i tecnici dell’Agenzia di tutela della salute.