Cronaca
Il caso

Assalto nella notte al Ritual Pub, 24enne ferita. Il video del raid contro i tifosi inglesi

L'episodio intorno alla mezzanotte in città, in via Francesco d'Assisi. Molto probabile, secondo gli inquirenti, la matrice ultras. Perquisizioni in quattro case di tifosi atalantini

Cronaca Bergamo, 01 Novembre 2021 ore 12:42

Un assalto ad opera di un gruppo di oltre venti giovani, con volti coperti da cappucci e sciarpe nere, ha avuto luogo intorno alla mezzanotte tra domenica 31 ottobre e lunedì 1 novembre al Ritual Pub di Bergamo, in via Francesco d'Assisi.

L'obiettivo dell'aggressione erano dei tifosi del Manchester United, squadra che giocherà domani contro l'Atalanta in Champions League, e quindi pare che la matrice sia da ricondurre al mondo della tifoseria violenta. Tanto che la Digos avrebbe già perquisito l'abitazione di quattro tifosi atalantini, già noti per episodi di violenza allo stadio, sequestrando materiale per ulteriori approfondimenti.

I soggetti, armati con bottiglie e spranghe, hanno caricato gli avventori del locale - secondo le testimonianze di alcuni dei presenti nel locale raccolte, un gruppo di sostenitori inglesi stava bevendo birra e cantando - e lanciato degli oggetti, rompendo un vetro e ferendo alla fronte, con una bottiglia, in maniera lieve una ragazza di 24 anni che faceva parte del personale, che è stata poi trasportata in ambulanza all'ospedale Gavazzeni, mentre un tifoso inglese ha riportato una ferita a una spalla.

Subito dopo aver compiuto la loro spedizione, il manipolo di individui si è dileguato e in seguito sul posto sono arrivate tre volanti con gli agenti della Questura. La Polizia è al lavoro per analizzare le immagini delle telecamere di videosorveglianza, che hanno ripreso l'accaduto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter