Cronaca
In stazione

Autolinee, malore dell'autista dopo essersi fermato: soccorso dal 118

Si tratta di un dipendente della linea Sai. Aveva incominciato a sentirsi male già durante il tragitto, le sue condizioni non sono gravi

Autolinee, malore dell'autista dopo essersi fermato: soccorso dal 118
Cronaca Bergamo, 26 Ottobre 2021 ore 14:19

Stamattina, martedì 26 ottobre, poco prima delle 8 alla stazione delle Autolinee di Bergamo un autista ha accusato un malore dopo essersi fermato e aver fatto scendere i passeggeri.

Si tratta di un uomo di 48 anni, in servizio nella linea Q della Sai fra Chiari e la nostra città. Aveva incominciato a sentirsi male già durante il tragitto, nei pressi di Borgo Palazzo, motivo per cui aveva avvisato anche la centrale di voler evitare di rimettersi alla guida dopo aver concluso la corsa.

Una volta fermatosi nel viale degli arrivi e aver fatto scendere i viaggiatori, intorno alle 7,45, ha incominciato tuttavia a non stare bene in maniera più seria. Sono state così chiamate un'ambulanza e un'unità della Polizia locale di Bergamo, che hanno prestato i primi soccorsi.

Alla fine le sue condizioni non sono apparse gravi, ma è stato comunque trasportato in ospedale in codice giallo.